Il Giurì ha ritenuto in contrasto con l’art. 2 CA il messaggio pubblicitario relativo alla ‘Crema mani igienizzante Dr. Ciccarelli’, in quanto idoneo a indurre in errore i consumatori circa la natura e le proprietà del prodotto pubblicizzato. Il claim “con antibatterico, antimicrobico e antivirale” attribuisce, infatti, al prodotto caratteristiche che trascendono la sua natura cosmetica per suggerire una ben diversa funzione disinfettante.

 

Pronuncia n. 2/2021 del 23/2/2021
Parti Comitato di Controllo c. Farmaceutici Dott. Ciccarelli S.p.A.
Mezzi Tv, stampa, sito internet
Prodotto Crema igienizzante per le mani
Messaggi Non il solito igienizzante” – “Con antibatterico, antimicrobico e antivirale” – “aiuta a ridurre la carica batterica e virale
Presidente Libertini
Relatore Cartella
Dispositivo «Il Giurì, esaminati gli atti e sentite le parti, dichiara che la pubblicità contestata è in contrasto con gli artt. 2 e 23 CA e ne ordina la cessazione»

Art. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole

Art. 23 – Prodotti cosmetici e per l’igiene personale

Torna all’elenco delle decisioni

Il testo completo è disponibile nell’Archivio previa registrazione

IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50