Elenco depositi in Italia

Elenco annunci di protezione.

Depositi registrati al 16/2/2017

 

 

 

 

 

 

 

 

STV DDB Srl
‘L’oggetto del deposito è il concept: “Think with passion”. Concetto che potrà anche essere usato come payoff “XXX Think with passion XXX”, come headline, come parte della bodycopy dell’annuncio, o come call to action. “Think with passion” è la rappresentazione della doppia anima del brand XXX. Combina insieme razionalità e passione, pensiero ingegneristico e driving pleasure. Per un’esperienza di guida al contempo emozionante e tecnologicamente evoluta.’
n. P/16/17 – decorrenza 16/2/2017
DLVBBDO
“UMANA, DIGITALE”
n. P/15/17 – decorrenza 16/2/2017
Milk adv Srl
‘La campagna stampa è in 3 soggetti. L’headline, per ogni soggetto, recita: “Certi vantaggi mettono tutti d’accordo”. Ogni soggetto ha nel visual due protagonisti: un biker e una ballerina di danza classica, un giocatore di rugby e un giocatore di golf, una ragazza molto avvenente e una simpatica nonnina.’
n. P/14/17 – decorrenza 15/2/2017
Milk adv Srl
‘Nello spot siamo all’interno di una filiale della Banca XXX entra un tipico biker dalla lunga barba e con il giubbotto in pelle. Si avvicina velocemente al corner delle consulenze dove lo aspetta, alquanto sorpreso, un bancario dall’aria amichevole. Da questo momento in poi, davanti agli occhi del bancario sarà un susseguirsi di personaggi bizzarri come una ballerina di danza classica in tutù, un rugbista, una punk, una avvenente ragazza, una nonnina piuttosto espansiva, un dandy un po’ snob e un giocatore di golf. Tra il bancario e ognuno dei personaggi avviene un divertente gioco di sguardi. Alla fine della carrellata la Mdp inquadra il bancario soddisfatto mentre lo spk fc dice: “Tutti d’accordo con XXX di Banca XXX.: semplice, chiaro, conveniente. Scoprilo in filiale e partecipa al concorso: in palio fantastici viaggi”’
n. P/13/17 – decorrenza 15/2/2017
Havas Milan
‘Un bambino beve della XXXXXXXXXX. A questo punto inforca un saltarello e comincia un rapido viaggio attraverso vari stadi della sua vita. Improvvisamente ha 12 anni, incontra una ragazza su un altro salterello che gli si affianca e i due saltellano in una serie di scenari diversi. Quando riemergono da un ponte indossano degli abiti nuziali: si sono sposati. Proseguono il loro viaggio finché si fermano, come per aspettare qualcuno. Vengono raggiunti da un bimbo, anch’egli su un saltarello, e la famigliola riprende a saltellare. A questo punto uno speaker recita: “In ogni bollicina di XXXXXXXXXX ritrovi ogni giorno i sali minerali di cui il tuo corpo ha bisogno. Perché anche la vita ha bisogno di vitalità. XXXXXXXXXX, vivi effervescente.”’
n. P/12/17 – decorrenza 10/2/2017
Havas Milan
‘Il film percorre vari momenti della vita di una ragazzina. La vediamo prima sul punto di tuffarsi da uno scoglio, poi intenta ad arrampicarsi su un albero, quindi assorta nella contemplazione di un paesaggio, poi ancora dondolare su un’altalena e correre verso un treno in partenza, finché la vediamo ad una festa mentre esita a rompere il ghiaccio con il ragazzo che le piace. Ad accompagnarla e a darle la “spintarella” decisiva in ognuna di questa situazioni è un simpatico mostro, metafora della vitalità fondamentale per la vita. A conclusione del film uno speaker recita: “Nessuno sa com’è fatta la vitalità. Ma una cosa è certa, quando la incontri…la riconosci. Riscoprila ogni giorno in un sorso di XXXXXXXXXX. Nella sua effervescenza naturale ritrovi i sali minerali che rivitalizzano il tuo corpo. XXXXXXXXXX, vivi effervescente.”’
n. P/11/17 – decorrenza 10/2/2017
Cayenne Srl
‘Negli spot vediamo scene diverse in cui ogni volta che i protagonisti entrano in contatto con il brand è difficile per loro mantenere il controllo. XXX self control, please.’
n. P/10/17 – decorrenza 10/2/2017
stv DDB
‘xxxxx xxxx. Abituatevi al futuro.’
n. P/9/17 – decorrenza 9/2/2017
McCann Worldgroup Srl
‘XXX mostra come i prodotti che si mettono nel carrello della spesa influenzino la vita di ogni giorno. Perché la qualità della vita passa dalla qualità della spesa. XXX. La vita spesa al meglio.’
n. P/8/17 – decorrenza 9/2/2017
Saatchi & Saatchi
‘Nello spot vediamo un runner in un parco che correndo attraversa una porta luminosa. Una skater che in un campo da basket fa delle evoluzioni e attraversa una porta luminosa; degli ingegneri che in un data center attraversano una porta luminosa; dei droni che attraversano una porta luminosa; una donna che rientra in casa e attraversa una porta luminosa; due studentesse in una scuola che attraversano una porta luminosa e un’auto elettrica che su una strada di montagna attraversa una porta luminosa. E nella scena finale, un gruppo di persone che attraversano varie porte luminose. In tutto per raccontare di come oggi l’energia di XXX sia una porta che apre un mondo di possibilità da vivere insieme.’
n. P/7/17 – decorrenza 7/2/2017
Wunderman Srl
‘Una giovane ragazza si sveglia e riscopre il suo cuscino sporco di trucco: praticamente l’impronta del suo viso truccato. Parte un flashback che mostra l’intensa giornata vissuta dalla protagonista, al termine della quale, vinta dalla stanchezza, è andata a letto senza struccarsi cadendo di faccia sul cuscino. Spk: “Salva il cuscino con Nivea Acqua Micellare”. Vediamo come il cuscino può salvarsi dal “brutto finale” visto in apertura grazie al prodotto: la ragazza si strucca in pochi secondi e con un solo gesto, affondando quindi felice e struccata con la faccia sul cuscino. Claim: Wake Up No Make Up (super: #WAKEUPNOMAKEUP)’
cuscino     wakeupnomakeup_h
n. P/6/17 – decorrenza 6/2/2017
Ferrero Commerciale Italia Srl
‘XXX unica come te’
n. P/5/17 – decorrenza 27/1/2017
Ferrero Commerciale Italia Srl
‘Come te non c’è nessuno’
n. P/4/17 – decorrenza 27/1/2017
Bcube Srl
‘XXX. L’ultima e poi basta’
n. P/3/17 – decorrenza 29/1/2017 – scadenza 29/6/2017
TBWA\ITALIA SpA
‘BE KIND BE ORIGINALE’
n. P/2/17 – decorrenza 26/1/2017
Scholz & Friends Rome Srl
‘Il/un minisuv da città.’
n. P/1/17 – decorrenza 25/1/2017
Proximity BBDO S.r.l.
‘”1,2,3 cheesecake” claim pubblicitario da utilizzare in relazione al prodotto PHILADELPHIA ed ad alcune attività pubblicitarie ad esso connesse.’

v463s06logophillycake_C2_C
n. P/197/16 – decorrenza 27/12/2016

Y&R Italia
‘Il film mostra attraverso alcuni esempi visivi, come un gatto che dorme nella scatola, o dei guanti che entrano perfettamente, che essere compatibili non basta.
Per fare la differenza, oltre ad avere la stessa forma, occorre avere qualcosa di unico e di diverso dentro, nella sostanza, nel contenuto.
Così il prodotto xxx, grazie alla sua qualità intrinseca, è perfettamente compatibile ed altamente performante. Xxx più che compatibile: perché quello che hai dentro è la cosa che conta.’
n. P/196/16 – decorrenza 22/12/2016
Ferrero Commerciale Italia S.r.l. con socio unico
“La magia del nuovo biscotto XXX”
n. P/195/16 – decorrenza 22/12/2016
Ferrero Commerciale Italia S.r.l. con socio unico
“La nuova biscomagia di XXX”
n. P/194/16 – decorrenza 22/12/2016
Ferrero Commerciale Italia S.r.l. con socio unico
“In una cucina, tra i diversi ingredienti (latte, farina, cacao), un pasticcere prestigiatore sta raccontando la creazione di un nuovo prodotto attraverso un susseguirsi di giochi di prestigio che coinvolgono il prodotto stesso. Mentre alcuni bambini sbirciano la scena stupiti e incuriositi, il prodotto piano piano si svela nella sua composizione, per poi passare dalle mani del pasticcere prestigiatore a quelle della mamma, che lo offre ai suoi bambini per la merenda.
I bambini felici ne afferrano una porzione a testa, e corrono in giardino. “La prima merenda incredibilmente sottile, sorprendentemente cremosa”.
Claim della marca: “XVZ, la nuova biscomagia di XXX”.”
n. P/193/16 – decorrenza 22/12/2016
Klein Russo Srl  ‘Una bottiglia di XXX è sempre in primo piano nelle diverse situazioni del suo possibile consumo (a casa, al bar, all’aperitivo, etc.). Ogni scena di vita quotidiana è caratterizzata altresì dalla presenza – come protagonisti – di animali domestici di piccola taglia che assumono posture/atteggiamenti tipici delle persone. Super/speaker: “XXX. Concediti un extra.”‘
n. P/192/16 – decorrenza 22/12/2016
L’Oréal Italia SpA  ‘SLOWBEAUTY #SLOWBEAUTY’
n. P/191/16 – decorrenza 22/12/2016
Arnold Worldwide Italy  ‘Luci e atmosfera primaverili. Vediamo un laboratorio di pasticceria dove creazioni di XXX prendono vita.Tra una scena e l’altra, vediamo membri diversi di una famiglia riunita festeggiare la Pasqua e scambiarsi  doni di XXX. L’atmosfera è di festa e si respira la gioia di dare e di ricevere. “La felicità è doppia, quando la Pasqua è XYZ”.
n. P/190/16 – decorrenza 22/12/2016
Havas Milan Srl  ‘Il film mantiene il punto di vista di una soggettiva, in cui il soggetto è sempre il prodotto. Nella stanza c’è una famiglia, in cui la mamma si prende cura del proprio corpo: una lieve texture che ricorda il prodotto caratterizza le inquadrature del film. “YYY, con ph neutro clinicamente testato.” Claim della marca: “XYZ. Ogni giorno dalla tua parte.” “XYZ. Sempre vicina a te.” “XYZ. Sempre dalla tua parte.”
n. P/189/16 – decorrenza 21/12/2016
Havas Milan Srl  ‘Il film mantiene il punto di vista di una soggettiva, in cui il soggetto è sempre il prodotto. C’è una stanza che vediamo attraverso un lungo arco di tempo. Il tempo passa e il prodotto gira, rimandando alla situazione successiva. “ZZZ. Lunga una vita.” Claim della marca: “XYZ. Ogni giorno dalla tua parte.” “XYZ. Sempre vicina a te.” “XYZ. Sempre dalla tua parte.”
n. P/188/16 – decorrenza 21/12/2016
Havas Milan Srl  ‘Il film racconta una serie di piccoli incidenti in cucina, ai quali si rimedia usando la grande efficacia del prodotto. Questo rimane in scena ininterrottamente, e ogni volta che qualcuno ne stacca un pezzo, il gesto rimanda alla situazione successiva. “ZYX. Efficace in un colpo solo:” Claim della marca: “XYZ. Ogni giorno dalla tua parte.” “XYZ. Sempre vicina a te.” “XYZ. Sempre dalla tua parte.”
n. P/187/16 – decorrenza 21/12/2016
Havas Milan Srl  ‘Il film si sviluppa in una sequenza di scene in soggettiva, in cui il soggetto è sempre il prodotto.  Con esso vediamo cosa succede fuori dalla confezione che lo contiene, ogni volta che una mano lo prende per usarlo. “XXX. Per prendere bene le mille cose che succedono ogni giorno.” Claim della marca: “XYZ. Ogni giorno dalla tua parte.” “XYZ. Sempre vicina a te.” “XYZ. Sempre dalla tua parte.”
n. P/186/16 – decorrenza 21/12/2016
Nadler Larimer & Martinelli  Srl  ‘XYZ. Alleata con te. Alleata con il tuo risparmio.’
n. P/185/16 – decorrenza 19/12/2016
QVC Italia Srl  ‘Concept di Campagna: Ci sono cose che non sono semplici cose. Oggetti che ti fanno vivere esperienze cariche di emozioni. Questo è QVC, l’unico posto dove puoi acquistare un’emozione, dove ogni prodotto può regalarti molto di più: un paio di scarpe può darti un momento di felicità, un set di trucchi può farti scoprire un po’ di complicità, uno smalto può farti vivere un pomeriggio di puro divertimento, un robot da cucina può farti vivere un attimo di euforia, una borsa può nasconderti una sorpresa, un materasso può contenere tanta tenerezza, ecc… Con altre parole si potrebbe dire che la felicità ha il prezzo di una borsa, il divertimento ha il costo di uno smalto, ecc.. Perché in QVC puoi fare shopping di emozioni.’
n. P/184/16 – decorrenza 14/12/2016
Y&R Italia Srl  ‘xxx. Born social in 1895.’
n. P/183/16 – decorrenza 12/12/2016
Armando Testa SpA  ‘Aula di un tribunale. Sul muro campeggia una scritta gigante: “LA MODA È UGUALE PER TUTTI”. L’imputata è un’auto: la nuova XXXX. Le guardie giurate sono due donne affascinanti. Il giudice è una donna. La giuria è composta da modelle. La giudice legge la sentenza: “L’accusa è di… …bellezza oltre le convenzioni, oltraggio alle regole della moda, con l’aggravante del volersi sentire unica. Per questi reati la corte dichiara l’imputata…colpevole!” La giudice batte il martelletto di cristallo che si spacca in mille pezzi. Anche la scritta si spezza. Claim: La moda è uguale per tutti. Lo stile è solo tuo. NUOVA XXXX. COLPEVOLE DI STILE.’
n. P/182/16 – decorrenza 12/12/2016
Dolci Advertising Srl  ‘Divani&Divani by Natuzzi. Il nome del confort.’
n. P/181/16 – decorrenza 6/12/2016
Manetti & Roberts SpA  ‘Nella campagna pubblicitaria a mezzo stampa/TV, viene visualizzato su sfondo scuro un tavolo in legno massiccio sul quale sono appoggiati alcuni prodotti cosmetici della nuova linea xxxxxxxxxxxxxxxx, un vaso in argento con delle rose bianche, un mortaio in ottone, entrambi questi oggetti in stile “ottocento”, dei libri antichi riconoscibili della Farmacopea ufficiale e dei rametti di piante officinali. Le immagini sono accompagnate dallo slogan pubblicitario “Dal cuore di Firenze l’arte di amare la pelle delicata ogni giorno.”, slogan incorniciato da due gigli fiorentini’
n. P/180/16 – decorrenza 1/12/2016
Scholz & Friends Rome  ‘SVEGLIA LA SPESA.’
n. P/179/16 – decorrenza 25/11/2016
SUN ‘Siamo la scelta non l’alternativa’
n. P/178/16 – decorrenza 24/11/2016
J. Walter Thompson Italia SpA ‘Entriamo nei bar italiani e ne conosciamo i personaggi più simpatici e distintivi: il latin lover, lo sportivo, il tuttologo, l’eterno innamorato, il maratoneta e la cassiera. Di ognuno verranno raccontati i modi di essere, i simpatici difetti e i particolari più divertenti. Sullo sfondo c’è sempre l’aperitivo e il biondo che ci accoglie al bar bevendo XXXXXXX.’
n. P/177/16 – decorrenza 23/11/2016
M&C Saatchi ‘BMW Innovision’
n. P/176/16 – decorrenza 22/11/2016
Saatchi & Saatchi ‘Vediamo delle ragazze ritratte in situazioni quotidiane. Un riquadro rosso ne incornicia il viso, o altri dettagli, rappresentandole come delle cover girl, con un tocco di glam irriverente che le distinguerà da tutte le altre. XXX. Everyday Diva.’
n. P/175/16 – decorrenza 18/11/2016
Ogilvy&Mather SpA ‘Il film è il racconto di tre storie di “scalata” che viaggiano parallele tra loro. Il filo conduttore è una scalata reale, affrontata da un alpinista, a cui si affiancano due “scalate” metaforiche: quella di una giovane giocatrice di hockey che riesce a farsi valere in una partita decisiva per la sua squadra e quella di un fotografo naturalista che supera ostacoli e intemperie a caccia dello scatto perfetto. XXX accompagna tutti i protagonisti nel percorso alla conquista della propria vetta, rigenerando ogni volta la loro sete di vita e determinazione.’
n. P/174/16 – decorrenza 17/11/2016
WeAreMG Srl ‘Xxx ti porterà a riconoscere, assaporare e valorizzare quei piccoli momenti quotidiani che rendono la vita più bella. Ti inviterà a catturare e condividere i tuoi attimi preferiti e a celebrarli con una xxx. Perché le piccole meraviglie meritano un grande gusto. #iomimeraviglio’
n. P/173/16 – decorrenza 15/11/2016
Grey Healthcare Italia  ‘Un presenter cammina in un open space moderno e su una struttura multischermo vengono proiettate delle immagini di persone che provano dolore alla bocca. Il presenter dice: “Afte e ferite della bocca causano tanti disagi. Un problema comune…” In sovraimpressione appare la scritta: “Afte e ferite della bocca” La proiezione cambia, il presenter mostra il prodotto e dice: “ che XXX può aiutarti a risolvere…” Il presenter mostra la demo. Vediamo il prodotto che viene applicato su un’afta e crea una pellicola protettiva. Presenter : “…perché crea una pellicola che protegge rapidamente dal dolore.” In sovraimpressione appaiono le scritte: “Crea una pellicola” e “Protegge rapidamente dal dolore” L’inquadratura torna sul presenter che dice: “E ti senti meglio.” Sullo schermo appare una donna che sta mangiando con piacere in compagnia. Vediamo le confezioni di prodotto e la scritta in sovraimpressione: “XXX. Più protezione, meno dolore.” Sentiamo in audio uno speaker che dice: “XXX. Più protezione, meno dolore.” ‘
n. P/172/16 – decorrenza 15/11/2016
Armando Testa SpA  ‘Chicco. Amerai ogni momento.’
n. P/171/16 – decorrenza 15/11/2016
DLVBBDO SpA  ‘Investi con chi sa investire.’
n. P/170/16 – decorrenza 11/11/2016
Havas Worldwide  ‘Il protagonista del nuovo format di comunicazione XXX sarà il ballo.  A ballare saranno tutti i clienti XXX, persone di ogni età, genere, razza. Tutti loro, come contagiati dalla leggerezza e dalla gioia di vivere che solo l’offerta completa di XXX è in grado di regalare, balleranno in ogni luogo, situazione, contesto: da soli, in gruppo, di giorno, di notte…a casa all’aperto…sulla luna… Ogni soggetto della campagna presenterà i vantaggi e le caratteristiche dell’offerta XXX, enfatizzandone i vantaggi. I testi che appariranno in ogni comunicazione, interagiscono con la scena in modo spettacolare. Claim: E’ bello avere tutto. XXX.’
n. P/169/16 – decorrenza 9/11/2016
Action & Branding  ‘SENZA COMPROMESSI #SENZACOMPROMESSI.’
n. P/168/16 – decorrenza 8/11/2016
Ogilvy&Mather  ‘La marca XX per confermare la sua presenza sulle tavole italiane mette in scena  una storia dove la tavola rappresenta un luogo di condivisione non solo del cibo, ma anche e soprattutto delle emozioni. Il posto dei ricordi, di dove ci si parla, la sede in cui si scambia affetto e storie personali. La tavola, che sia del sud, del centro o del nord, che sia la tavola di ieri o di oggi, è il luogo dove scoprire la vita di noi italiani. Da 130 anni. Benvenuti alla nostra tavola.’
n. P/167/16 – decorrenza 8/11/2016
We Are Social Srl ‘Nel 2017 Perlana, brand appartenente al gruppo Henkel, realizzerà una campagna di comunicazione volta a supportare la partnership con Telefono Rosa. L’attività si chiamerà “Perlana For Women” e sarà comunicata online, sul pack di prodotto e offline su diversi supporti di comunicazione. Il simbolo di questa collaborazione sarà una toppa a forma di cuore, realizzata in tessuto, che sarà riportata sulle etichette dei prodotti e sarà distribuita, materialmente, a chiunque farà una donazione a Telefono Rosa nel periodo della partnership. Di seguito si riporta l’immagine dei pack promozionali che saranno realizzati per supportare la campagna e che saranno il key visual delle comunicazioni dedicate, che riporteranno sempre il nome “Perlana for Women” e l’hashtag dedicato: #perlanaforwomen.’

copia-di-wearesocial_perlanaforwomen_2017
n. P/166/16 – decorrenza 3/11/2016

In Testa Srl ‘Facciamo Squadra. Aiutiamo lo sport insieme’
n. P/165/16 – decorrenza 3/11/2016
Apelmar di Querini Secondo ‘Se acquistate due identici articoli con formula “3 AMICI”: vi sarà assicurato un prezzo non altrimenti ottenibile e un’opzione a favore di un altro amico per l’acquisto di un ulteriore identico articolo.  Scarica il MODULO D’ORDINE o il MODULO INFORMATIVO per conoscere modalità, regolamento e tutto quanto il necessario per usufruire dei grandi vantaggi che il format garantisce. –  Per i dettagli contattare Querini Secondo al n. 010/8531434 –  s.querini@tiscali.it  -‘

logo
n. P/164/16 – decorrenza 28/10/2016

Dolci Advertising Srl ‘XXX. Belli con l’anima.’
n. P/163/16 – decorrenza 23/10/2016
Y&R Roma Srl ‘I protagonisti dei due soggetti sono Biancaneve e D’Artagnan. Accanto a loro, però, non ci sono, come nella versione originale, i “sette nani” e i “tre moschettieri”, ma insoliti compagni d’avventura. Concept di campagna: “Con le coppie originali, è tutta un’altra storia”. XXX. pagalo con XXX’
n. P/162/16 – decorrenza 20/10/2016
LUCIANO BERNARDINI DE PACE EDITORE SRL ‘DivanoRolling  @DIVANOROLLING  #DIVANOROLLING’
n. P/161/16 – decorrenza 14/10/2016
Orsingher Ortu – Avvocati Associati ‘“XXXXX XXXX XXXX. Guidala ancora.”’
n. P/160/16 – decorrenza 14/10/2016
Y&R Italia Srl ‘Ode a XXX. XXX è l’unico il cui gusto arriva in tutto il mondo. Il concept della campagna è quello di scrivere un vero e proprio inno alla sua unicità, un’ode appunto. Il ruolo di XXX, un gesto semplice e un momento di piacere che tutti, in ogni ora e luogo, hanno in comune, è al tempo stesso glorificato e sdrammatizzato attraverso il sottofondo musicale  di un grande classico americano degli anni ‘60, il cui testo è stato riscritto ed accompagna tutto lo spot. Anche con l’immagine del performer, descrivendo scene di vita vissuta in cui XXX è al centro di momenti di relazione tra le persone, decisivi, o del tutto ordinari, o divertenti, o surreali. In ogni caso, relazioni sociali. Tutte le occasioni che nascono intorno a XXX diventano speciali grazie a XXX. Tutti i personaggi diventano ambassador di questo messaggio, mettendo in luce come, anche se viviamo ogni giorno di più le nostre vite online, non ci sia niente di più reale del gusto unico di XXX per avvicinare le persone, per connetterle più autenticamente di qualunque social network. Per questo la frase che firma la campagna è: XXX. Il Vero social network – The Real social network.
n. P/159/16 – decorrenza 13/10/2016
Armando Testa SpA ‘Nel paese dove tutti gli abitanti hanno i baffi c’è la bella del paese che gira, guardata da tutti, con i suoi capelli biondi coperti da un foulard. Quando un giorno li scioglie è per annunciare che il frumento è maturo, pronto con l’orzo a fare il prodotto xxx’
n. P/158/16 – decorrenza 12/10/2016
Armando Testa SpA ‘Nel paese dove tutti gli abitanti hanno i baffi un giorno arriva un forestiero da un’altra regione. Grazie a lui quel giorno dal cielo piovono fiori di zagara come l’ingrediente del prodotto xxx.’
n. P/157/16 – decorrenza 12/10/2016
Armando Testa SpA ‘Nel paese dove tutti gli abitanti hanno i baffi c’è un personaggio molto legato al sole come il prodotto xxx. La sua vita e le sue azioni sono scandite da questo rapporto speciale tanto che lo rendono unico.’
n. P/156/16 – decorrenza 12/10/2016
Armando Testa SpA ‘Nel paese dove tutti gli abitanti hanno i baffi c’è un abitante talmente dedito al prodotto xxx da diventarne il sindaco. La sua vita e gli oggetti intorno a lui hanno la caratteristica di essere tutti inclinati come il perfetto modo di versare il prodotto xxx.’
n. P/155/16 – decorrenza 12/10/2016
Armando Testa SpA ‘Nel paese dove tutti gli abitanti hanno i baffi tutto è sospeso in attesa che il prodotto xxx sia pronto. Tutti sono in silenzio fino al momento fatidico seguito da un grande brindisi in piazza in tavola.’
n. P/154/16 – decorrenza 12/10/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl ‘Festeggia in bellezza’

all_16_054_pre_emption     all_16_054_pre_emption_2
n. P/153/16 – decorrenza 11/10/2016

J.Walter Thompson Milan ‘Nel film vedremo tante situazioni di contagio, in un virtuale viaggio italiano da nord a sud. Una bevanda diventa l’elemento virale, scatenando tante reazioni in diverse città.
Il film si chiude con XXXXX JOY IS CONTAGIOUS.’
n. P/152/16 – decorrenza 7/10/2016
J.Walter Thompson Milan ‘Due aperitivi diversi si uniscono grazie all’intesa di due ragazze. Con un gesto smart e iconico (girando le casse, creando un gioco di luci insieme e spostando delle barchette con l’aiuto degli amici per creare un ponte naturale tra due sponde) le due protagoniste danno vita ad un’unica grande festa.
Il film si chiude sempre con XXXXX HAPPY TOGETHER’
n. P/151/16 – decorrenza 7/10/2016
Contemporanea Srl ‘“Il xxx è Simple.” “xxx Simple come bere un bicchiere d’ acqua.”
n. P/150/16 – decorrenza 5/10/2016
M&C Saatchi SpA  ‘E’ la tua energia, usala al meglio’
n. P/149/16 – decorrenza 30/9/2016
Orsingher Ortu Avvocati Associati  ‘Odiamo gli sprechi’
n. P/148/16 – decorrenza 30/9/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘Approvata dalla befana’
n. P/147/16 – decorrenza 30/9/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘Allena il buonumore’
n. P/146/16 – decorrenza 30/9/2016
Havas Worldwide Milan  ‘Claim: Good. Better. Xxxxx.’
n. P/145/16 – decorrenza 29/9/2016
Publicis Italia  ‘È la nascita dell’universo, nel nulla e nel buio più totale arriva la luce. Ma sulla Terra, nel buio primordiale, un gruppo di ragazzi stava già facendo festa, ballando e divertendosi intorno a un monolite di ghiaccio. L’arrivo della luce interrompe tutto. La musica si ferma, i ragazzi si bloccano interdetti. Finché uno di loro stacca dal monolite di ghiaccio una bottiglia di XX, e la versa riempiendo shots di liquore scuro. Mette così il suo bicchiere davanti al sole, oscurandolo, e lo stesso fanno i suoi amici. Lassù qualcuno capisce, si scusa con un “Oops…” e fa tornare indietro il sole, riportando l’oscurità sulla Terra. Così la musica può ripartire, e la festa in cui i giovani si divertono, brindano e ballano, riprende a pieno ritmo. In sovraimpressione appare scritto “Ask for a darker night.”’
n. P/144/16 – decorrenza 29/9/2016
Integer Srl ‘AD ONOR DEL MENTO’
n. P/143/16 – decorrenza 28/9/2016
Phoenix Advertising  SpA ‘OSA O MAI PIU’ ! XYZ TI SALSA LA VITA’
n. P/142/16 – decorrenza 28/9/2016
Armando Testa SpA ‘Fuori dalla casa di Babbo Natale vediamo una nevicata fatta di tante letterine. Babbo Natale e i suoi elfi si divertono a raccoglierle tutte. I desideri espressi nelle letterine sono così tanti che Babbo Natale invece di usare la slitta per la consegna dei regali deve usare un grande camion.’
n. P/141/16 – decorrenza 26/9/2016
Ogilvy&Mather SpA ‘SMART-PACK XXX
XXX si propone di realizzare una serie di prodotti nuovi: una collezione di zaini SmartPack, con all’interno tutto il necessario per vivere un’avventura in mezzo alla natura. (Ad esempio: dal weekend con ferrata sulle Dolomiti alla settimana di trekking da rifugio a rifugio, da una giornata in mountain bike, alla prova di volo con parapendio).
Gli zaini, eventualmente anche in limited edition e con relativi refill, hanno tutto il necessario per affrontare una sfida più o meno impegnativa in montagna (e non solo, anche al mare o in città). Ogni zaino racconterà un’avventura, una storia, che in comunicazione potrebbe essere raccontata da un testimonial o dalle persone comuni.’
n. P/140/16 – decorrenza 22/9/2016
Ogilvy&Mather SpA ‘BIVACCHI/RIFUGI XXX
XXX si propone di presidiare il territorio dei rifugi, dei bivacchi e di tutti i traguardi durante i percorsi di montagna, in termini concettuali e di comunicazione visiva ed espressiva.
Questi luoghi, creati ad hoc o recuperati/ristrutturati, distribuiti su tutto il territorio nazionale, dovranno diventare punto di riferimento del buon vivere: saranno attrezzati e riforniti di con tutto il necessario per immergersi in un’esperienza in mezzo alla natura, supportati da beni di prima necessità e ogni comfort capace di rendere il soggiorno più piacevole, rilassante e rigenerante.
Le postazioni presidiate dovranno diventare un circuito turistico aperto a tutti, con prenotazione tramite web o mobile, e saranno inoltre luoghi in cui organizzare eventuali appuntamenti ed eventi creati dal brand XXX.
HUB XXX
Collegato al progetto sopra il brand XXX realizzerà o occuperà uno o più spazi in città, per promuovere l’azione di comunicazione legata alla montagna.
Gli allestimenti saranno in stile alpino e saranno offerte esperienze ispirate al concept di comunicazione del brand XXX.’
n. P/139/16 – decorrenza 22/9/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl ‘La calza che piace tutta’
n. P/138/16 – decorrenza 21/9/2016
Leo Burnett ‘Il lunedì è un giorno difficile perché si chiama lunedì. Cosa succederebbe se si chiamasse con un altro nome? Per xxx ogni primo lunedì del mese è Caffedì, il giorno in cui il caffè è gratis.’

caffedi_logo
n. P/137/16 – decorrenza 19/9/2016

J. Walter Thompson Italia Spa ‘Vediamo il nostro personaggio salire sul tipico palco delle convention elettorali per le presidenziali americane. L’atmosfera è festosa: un grande e colorato pubblico, con spillette, palloncini e cartelli, assiste al suo ingresso. Nel suo completo elegante, ci racconterà come intende vincere le elezioni tra gli applausi del pubblico.’
n. P/136/16 – decorrenza 16/9/2016
Armando Testa SpA ‘Nella tipica campagna italiana c’è un paese dalle caratteristiche uniche. Il paese sorge fra campi e colline e due campi di grano a forma di baffi lo svelano alla vista. Al suo interno tutti gli abitanti hanno i baffi e in ogni storia brindano in piazza a tavola con il prodotto xxx. Alla fine la piazza circolare diventa l’etichetta della bottiglia xxx.’
n. P/135/16 – decorrenza 15/9/2016
Young&Rubicam ‘XXX. L’arte dell’extravergine. XXX. L’arte dell’extra vergine. XXX. L’arte dell’extra-vergine.’
n. P/134/16 – decorrenza 15/9/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl ‘Sempre pronta’
n. P/133/16 – decorrenza 14/9/2016
Ogilvy&Mather SpA ‘La marca XX si è inventata la ricetta per scoraggiare l’uso dei cellulari a tavola:  si chiama “ricetta millenials”.’
n. P/132/16 – decorrenza 12/9/2016
ARMANDO TESTA SpA ‘XXX. Il cuore del cioccolato italiano.’
n. P/131/16 – decorrenza 8/9/2016
ARMANDO TESTA SpA ‘Siamo nello studio di una pittrice.  È davanti a una tela bianca e non riesce a trovare l’ispirazione.La vediamo prendere il prodotto. La sua soggettiva ci mostra un fascio di luce che ne sottolinea la forma particolare.La donna chiude gli occhi rapita e ne assapora il gusto. Demo.Si genera un effetto sorprendente: la pittrice viene trasportata fisicamente proprio nella tela.Come in un viaggio sensoriale, la vediamo muoversi in un ambiente materico, fatto di pittura, con la quale interagisce per creare un tipico paesaggio collinare dell’Italia centrale.E lo fa su piani e dimensioni diverse, creando dei giochi dimensionali.La pittrice mangia ancora il prodotto, che la riporta alla realtà.  Di nuovo davanti alla sua tela che però ora è colorata dal dipinto appena vissuto.’
n. P/130/16 – decorrenza 8/9/2016
Leo Burnett  ‘SweetBurger
Una soffice dolcezza. Per la prima volta, il piacere del burger incontra una dolcezza unica. Nasce SweetBurger: morbido pane e un cuore di Nutella® tutto da scoprire. Una novità esclusiva, a cui non saprai resistere’
n. P/129/16 – decorrenza 6/9/2016
ARMANDO TESTA SPA  ‘Su uno sfondo che cambia per rappresentare un’evoluzione di momenti climatici tipici della stagione fredda (vento, pioggia e neve) appare a pieno schermo, per evidenziarne il grande formato che può durare tutta la stagione, il flacone di XXX mentre lo speaker raccomanda “La stagione fredda è lunga, preparati ad affrontarla”. Sugli sfondi climatici che ricominciano a cambiare, vediamo poi una mamma, un papà ed una bimba che utilizzano XXX e quindi la demo di prodotto: su un profilo disegnato in altorilievo, la scia grafica di XXX raggiunge la zona dolorante e cancella l’infiammazione. Il film si chiude sull’immagine della famiglia al completo sorridente e serena sotto una nevicata, mentre lo speaker ricorda che il prodotto è adatto a tutta la famiglia.’
n. P/128/16 – decorrenza 2/9/2016
ARMANDO TESTA SPA  ‘Anticipate da un rullo di tamburo e da starnuti in sottofondo, alcune bustine di XXX disposte in fila si muovono su sfondo limbo come se stessero marciando. La prima bustina “porta” uno stendardo che ripropone la grafica del bollino promozionale del nuovo pack di XXX. Quando la marcia si ferma le bustine si compattano una dietro l’altra creando la nuova confezione promozionale di XXX. Lo speaker annuncia che “Per tutta la famiglia arrivano i rinforzi… per non restare senza quando serve”. Lo spot si conclude con il pack che confluisce nella scena live action di consumo del prodotto.’
n. P/127/16 – decorrenza 2/9/2016
TBWA ITALIA  ‘Claim 4: XXXX. L’ENERGIA SI FA INSIEME.’
n. P/126/16 – decorrenza 2/9/2016
TBWA ITALIA  ‘Claim 3: XXXX. INSIEME, SIAMO UN’ENERGIA SOLA.’
n. P/125/16 – decorrenza 2/9/2016
TBWA ITALIA  ‘Claim 2: XXXX GAS E LUCE . L’ENERGIA È RECIPROCA.’
n. P/124/16 – decorrenza 2/9/2016
TBWA ITALIA  ‘Claim 1: XXXX. TRA DI NOI, C’É MOLTO PIÙ CHE ENERGIA.’
n. P/123/16 – decorrenza 2/9/2016
TBWA ITALIA  ‘XXX. IL CAMBIAMENTO CI GUIDA.’
n. P/122/16 – decorrenza 2/9/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘XXX LA DOLCE CAREZZA A COLAZIONE
è bello iniziare la giornata con una dolce carezza al latte’
n. P/121/16 – decorrenza 24/8/2016
Orsingher Ortu Avvocati Associati  ‘Campagna multi-soggetto la cui idea creativa è basata su una serie di episodi relativi a una famiglia di super eroi, formata da papà, mamma e due figli. I loro super poteri consistono nella super vista, super udito, super pazienza, dito bionico, super velocità e la possibilità di viaggiare nel tempo. Nelle diverse sequenze vediamo il super papà che, impegnato a salvare il mondo con i suoi super poteri, quando torna a casa viene assalito dalle lamentele di un membro della famiglia ma alla fine trova per fortuna una soluzione grazie alle qualità del prodotto/servizio reclamizzato. La soluzione viene accompagnata da espressioni come  “Ce l’ho: XXX! XXX incredibili e XXX superveloce come me…” a cui si sussegue il commento sollevato della super mamma:  “Oooh, finalmente possiamo essere anche noi una famiglia normale.” Il messaggio commerciale si chiude con lo speaker che recita int tutto o in parte il claim “Superveloce, superspettacolare e a un prezzo super. XXX”.’
n. P/120/16 – decorrenza 5/8/2016
Orsingher Ortu Avvocati Associati  ‘Campagna integrata composta di visual caratterizzati dalla presenza costante del termine  “SUPER” che viene utilizzato in combinazione alternata con i termini “SPETTACOLARE”, “VELOCE”, “OFFERTA”, per creare delle espressioni nei singoli visual della campagna. L’interno della parola “SUPER” è costituito da immagini di personaggi e/o cose mentre i termini alternativi  “SPETTACOLARE”, “VELOCE” o “OFFERTA” sono create tramite l’intreccio di fili e/o cavi colorati o non.’
n. P/119/16 – decorrenza 5/8/2016
Y&R Roma Srl  ‘”Un robot è entusiasta dell’evoluzione tecnologica di un’azienda, ma poi si accorge che non potrà mai raggiungere il suo livello, perché gli manca l’umanità.XXXX Il futuro dal volto umano.”’
n. P/118/16 – decorrenza 29/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘C’è un cioccolato su misura per le piccole manine’
n. P/117/16 – decorrenza 29/7/2016
Y&R Roma Srl  ‘”Un robot è entusiasta dell’evoluzione tecnologica di un’azienda, ma poi si accorge che non potrà mai raggiungere il suo livello, perché gli manca l’umanità. XXXX L’innovazione dal volto umano.”’
n. P/116/16 – decorrenza 29/7/2016
Greyunited Srl  ‘Quelli di XXX saranno i cookies più buoni del web. Gli utenti che, navigando online, accederanno al sito internet di XXX e ne accetteranno i cookies, potranno scaricare un coupon, un codice o altro che darà loro diritto a ricevere o ritirare dei veri biscotti a marchio XXX.La line dell’operazione recita: “Accetta i cookies più buoni del web”. L’operazione relativa ai cookies verrà promossa via banner su siti che accetteranno la partnership con xxx per “rendere tutto il web ancora più buono”.’
n. P/115/16 – decorrenza 29/7/2016
Armando Testa SpA  ‘XXX COME CLOSER’
n. P/114/16 – decorrenza 28/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘XXX accende l’entusiasmo’
n. P/113/16 – decorrenza 28/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘La nuova dimensione del biscotto’
n. P/112/16 – decorrenza 28/7/2016
DLVBBDO SpA  ‘Yellow Investment Coach’
n. P/111/16 – decorrenza 27/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘Inzuppology’

inzupperabile-img-n.1        inzupperabile-img-n.2
n. P/110/16 – decorrenza 26/7/2016

Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘un mare di sorprese’
n. P/109/16 – decorrenza 26/7/2016
Leo Burnett Srl  ‘Un uomo entra in un capannone industriale, che vuole acquistare e saggia la solidità della struttura. Su una colonna del capannone compare un accento e poi la parola: SOLIDITÀ. Una coppia giovane sta dipingendo le pareti della nuova casa. Sul rullo per imbiancare, compare un accento e poi la parola: CONCRETEZZA.  Un papà guida il minivan carico di bambini che giocano sui sedili posteriori, ben assicurati con le cinture di sicurezza. Su una delle cinture compare un accento e poi la parola: RESPONSABILITÀ. In un aula universitaria gli studenti guardano tutti il professore mentre fa lezione. Sulla lavagna dove il prof ha appena scritto compare un accento e poi la parola CHIAREZZA. Infine  un uomo entra in una filiale xxx: sull’insegna esterna compare in super un accento esattamente al suo posto nell’insegna. VO: FACCIAMO COME I NOSTRI CLIENTI: METTIAMO L’ACCENTO SULLE COSE IMPORTANTI DELLA VITA. All’interno l’uomo si siede a parlare con un consulente. VO: PER QUESTO SIAMO PARTE DEL GRUPPO BANCARIO N.1 NEL RETAIL IN EUROPA, E CON UNO DEI MIGLIORI RATING IN ITALIA. VO+SUPER: XXX. UNA GRANDE BANCA, TUTTA PER TE.’
n. P/108/16 – decorrenza 26/7/2016
Leo Burnett Srl  ‘Un 30enne cammina in una via di una città italiana, quando si ferma davanti all’ingresso di XXX e decide di entrare. Spinge la porta a vetri dell’ingresso, ma la maniglia apre lo sportello di un tipico taxi londinese e lui si siede a bordo. “CHI ENTRA IN XXX, ENTRA NELLA BANCA RETAIL NUMERO UNO IN EUROPA” . Poi scende nella metropolitana londinese. Ma quando risale la fermata è quella di Wall Street a New York, dove passeggia all’ombra dei palazzi del potere finanziario. VO: “ENTRA IN UN GRUPPO BANCARIO TRA I PIÙ SOLIDI AL MONDO”. Dalla baia di New York lo vediamo passare sul traghetto per Staten Island, ma poi lo ritroviamo a bordo di una tipica giunca nella baia di Hong Kong! VO: “CON 52 MILIONI DI CLIENTI IN 52 PAESI”. Sulla terrazza di un ristorante sulla baia, si gusta un piatto di ravioli al vapore. Poi spinge la porta a vetri dell’ingresso per uscire…E lo ritroviamo dove era all’inizio: fuori da XXX in Italia. Guarda l’insegna ancora stupito ma contento del tour imprevisto, poi butta le bacchette in un cestino e riprende a camminare. VO: “ED ENTRA IN UNA BANCA CON UNO DEI MIGLIORI RATING IN ITALIA”
VO+SUPER: XXX. UNA GRANDE BANCA, TUTTA PER TE.’
n. P/107/16 – decorrenza 26/7/2016
DLVBBDO SpA  ‘Investment Coach’
n. P/106/16 – decorrenza 25/7/2016
DLVBBDO  SpA ‘Società per amore’
n. P/105/16 – decorrenza 25/7/2016
DLVBBDO SpA ‘Investi su chi sa investire’
n. P/104/16 – decorrenza 25/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘INZUPPERABILE’
n. P/103/16 – decorrenza 20/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘Freschezza da condividere’
n. P/102/16 – decorrenza 20/7/2016
Max Information Srl   ‘Il testimonial Z sta per sedersi sul divano davanti alla TV. Fra le mani ha un sacchettone di XXine.Lo apre. In quel momento parte un coro proprio sotto al suo balcone:“Z,Z,Z!”.Alcuni fans lo chiamano e lui, sorridendo, prende il suo sacchettone per poi affacciarsi al balcone. Urla dal gruppetto al suo apparire.Z saluta, mostra il pugno in segno di forza, tutto questo mangiando le XXine.Il coro cambia:“Uno di noi, tu sei uno di noi, uno di noooi, tu sei uno di noooi”. Il coro sale ancora e qualcuno gli lancia un pallone da autografare.Z sorride e guardando la mdp dice:Quando sei vero, naturale e trasparente.Non deludi mai.Come XY. Z appoggia il sacchettone alla ringhiera che però fa cadere firmando il pallone.Quando si riaffaccia per restituirlo sotto non c’è nessuno.Scorgiamo il gruppo che si allontana con le XXine.Z è perplesso.Facendo spallucce rientra in casa e prima di tornare al divano si prende una nuova confezione di XY.Appena apre il sacchetto sentiamo ancora il coro sotto il balcone:“Z,Z,Z!”.Z sbarra gli occhi guardando le XXine, poi con la stessa espressione guarda in mdp.PACK SHOT e spk: XY.L’AMICA TRASPARENTE con un sacco di amici intorno.Super: XY.L’AMICA TRASPARENTE’
n. P/101/16 – decorrenza 19/7/2016
J. Walter Thompson Roma Srl   ‘XXX, IL PREZZO LO DECIDI TU.
Il primo negozio in cui il prezzo di quello che compri varia in base all’utilizzo che ne farai.’
n. P/100/16 – decorrenza 18/7/2016
J. Walter Thompson Roma Srl   ‘XX, IL COSTO LO DECIDI TU.
Il primo negozio in cui il prezzo di quello che compri varia in base all’utilizzo che ne farai.’
n. P/99/16 – decorrenza 18/7/2016
M&C Saatchi  ‘Art to the people’
n. P/98/16 – decorrenza 15/7/2016
Tribe Communication Srl  ‘Lo spot è ideato in un’ottica di rewind. Siamo in un ristorante. Il protagonista è un giapponese che sta preparando una ricetta fusion a base di XXXX, frutto della sua sperimentazione in cucina. Lo chef raggiunge l’ingresso del suo ristorante, dove incontra la sua fidanzata italiana che gli porge dolcemente un po’ di XXXXXX. Camminando all’indietro la ragazza ritorna a casa di sua nonna che sta preparando  dei tortellini con XXXX. La nonna esce di casa e pedalando all’indietro sulla sua bici, ritorna in un prato dove si produce e si conclude la catena e il passaggio di XXXXX. Tutti i personaggi parlano del loro meglio e dicono IL MIO MEGLIO HA ORIGINE DA…passando la parola e il prodotto – come fosse il testimone di una staffetta al personaggio successivo fino ad arrivare nel luogo dove il meglio ha origine.’
n. P/97/16 – decorrenza 13/7/2016
WeAreMG Srl  ‘xxx ti porterà a riconoscere e celebrare quegli istanti di meraviglia quotidiani che rendono la vita più bella. xxx. Istanti di meraviglia.’
n. P/96/16 – decorrenza 13/7/2016
GRANAROLO SpA  ‘DON’T THINK, SDRINK’
22131-sdrink
n. P/95/16 – decorrenza 12/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘Stai on’
n. P/94/16 – decorrenza 12/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl  ‘tuffati con XXX’
n. P/93/16 – decorrenza 12/7/2016
Take Srl  ‘FEMININE CERTIFIED’
n. P/92/16 – decorrenza 11/7/2016
Armando Testa SpA  ‘Un filmato in bianco e nero evidenzia una lenta marea bianca del materiale di cui è fatto XXX che invade l’inquadratura. Sul prodotto solidificato vediamo una ballerina di danza contemporanea muoversi in una coreografia intensa, fatta di movimenti morbidi, sempre a contatto con il prodotto. Nessuno ti emoziona così.
Dei primi piani di una mano della ballerina ci mostrano l’impronta che lascia impressa. Nessuno si adatta così al tuo corpo.
Dei cristalli d’acqua azzurri (l’unico elemento a colori, mentre il resto è in b/n) scendono preziosi sul prodotto e vengono assorbiti fino a scomparire.
Ora vediamo la ragazza eseguire una spaccata, con il busto e il viso in avanti. Con XXX sei libera nel corpo e nella mente. Il prodotto dissolve, si accendono le luci e e il bianco e nero ora è a colori. Siamo in un teatro con il pubblico che applaude la protagonista.
XXX. La tua nuova idea di libertà.’
n. P/91/16 – decorrenza 7/7/2016
Brand Portal Srl  ‘Funkonventional beauty’
n. P/90/16 – decorrenza 4/7/2016
Ferrero Commerciale Italia Srl ‘L’attesa è finita’
pre-emption-praline-giugno-2016_Pagina_1       pre-emption-praline-giugno-2016_Pagina_2
n. P/89/16 – decorrenza 30/6/2016
Armando Testa SpA  ‘Chicco. Passione senza riserve’
n. P/88/16 – decorrenza 28/6/2016
Publicis Italy ‘Una giovane coppia sta facendo uno spuntino di XXX in terrazza: scherzando giocano a imboccarsi e ridono fra loro passandosi i bocconi. I due vicini del piano di sopra, attratti da questo vociare, osservano non visti la scena e decidono di buttare giù una camicia per avere una scusa per autoinvitarsi a quel delizioso – quanto intimo – aperitivo. Pochi secondi dopo, li vediamo infatti suonare alla porta dei ragazzi del piano di sotto per recuperare la loro camicia. È così che si intrufolano in terrazza dove ne approfittano per assaggiare senza troppi complimenti il prodotto XXX lasciato incustodito. Lo speaker sottolinea quanto visto dicendo che “OGNI SCUSA E’ BUONA PER…” E non appena i due hanno incominciato a mangiare, dalle finestre del palazzo cadono altre camicie, che atterrano sulla terrazza fra gli sguardi stupiti dei presenti. Pochi minuti dopo infatti la terrazza è piena di altri vicini che hanno usato evidentemente la stessa scusa, tanto che la ragazza padrona di casa, scherzando con il ragazzo, sottolinea che evidentemente sono anche loro scesi per XXX mentre alle loro spalle ormai si è creata una specie di festa.’

frame1    frame2
n. P/87/16 – decorrenza 15/6/2016

Mondelez Italia ‘Il testo sarà recitato a ritmo sulla musica mentre un susseguirsi di scene descrive in chiave ironica la merenda degli italiani. Alcune scene:al mare due bambini fanno il bagno e si schizzano con l’acqua.In una casa un nonno è assopito sulla poltrona ma è attorniato dai nipotini, vediamo scene di attività lasciate in pausa. Vediamo l’orologio nella piazza di un paese italiano che segna le quattro e le strade vuote. Seguono altre scene sempre sul VO che recita:“Fratelli d’Italia, mamme e bambini, e poi nonni, zii, sorelle e cugini, dimenticatevi impegni, doveri ed agenda, mettetevi in pausa: fate merenda. Arriva il momento e l’Italia si arresta, da libri e tastiere si alza la testa. Stringiamo amicizie, facciamo la corte,il tempo si ferma, il cuore va forte. Chi molla riunioni, chi interrogazioni. Chi lascia piscine, versioni, palloni.” In piazza dei ragazzi hanno improvvisato una partita di calcio. Uno di loro colpisce con la palla lo zaino che si ribalta ed esce il pack di XXX. La partita si ferma e li vediamo fare merenda. Il VO:“Dov’è la vittoria? Dovrà aspettare. Adesso c’è la merenda a cui pensare. VO:“Per tutte le merende d’Italia, il gusto unico di XXX.”’
n. P/86/16 – decorrenza 14/6/2016
Mondelez Italia ‘Il testo sarà recitato a ritmo sulla musica mentre un susseguirsi di scene descrive in chiave ironica i risvegli e  la colazione degli italiani. Alcune scene: Una bimba a letto apre gli occhi. La mamma le ha portato la colazione. Delle finestre si aprono. Una ragazza si gira nel letto. Una bimba seduta sul seggiolone si nasconde dietro a due XXX mentre la nonna finge di non vederla. Un bambino sta cercando di imboccare il suo T-Rex giocattolo con un XXX. Seguono altre scene sul VO che recita:“La sveglia suona. L’Italia si desta:si stira, sbadiglia e col cuscino si cinge la testa.Dov’è la Vittoria?E Marta e Simone?Non c’è un solo modo di far colazione. Chi parla, chi ascolta, chi fischia, chi tuona. Apriamo le porte. Stringiamoci forte. Chi lava le tazze, tiriamolo a sorte. C’è chi porge la chioma, chi invece protesta.Esami, riunioni, interrogazioni:passan le ore ma il buongiorno resta.” Diverse persone escono di casa. Una mamma mette nello zaino del figlio XXX. VO: “Per tutti i risvegli d’Italia, il gusto unico di XXX. XXX, tutto il buono della semplicità.”’
n. P/85/16 – decorrenza 14/6/2016
Armando Testa SpA  ‘Due giovani coppie di amici stanno aspettando di giocare a tennis in un circolo sportivo. Da una sacca da tennis si vede una confezione di XXX. L’amico la prende e chiede all’amica, che lavora per XXX, se l’incredibile efficacia del prodotto è proprio vera.
La ragazza gli spiega il funzionamento facendogli un disegno semplice e chiaro sul foglio di un block notes. L’amico decide di metterlo alla prova mentre giocano la partita e alla fine esprime la sua soddisfazione per l’efficacia: “Pazzesco, funziona alla grande!”
n. P/84/16 – decorrenza 13/6/2016
Armando Testa SpA  ‘Abbiamo fatto provare XXX a chi non crede alla sua incredibile efficacia. Vediamo i protagonisti, un’avvocatessa, un cuoco e una giovane atleta, alle prese con le loro giornate intense, mentre testano l’efficacia del prodotto. Dopo qualche giorno di test li ritroviamo soddisfatti e ricreduti: l’avvocatessa ammette che funziona davvero, il cuoco si sente ancora a posto dopo una giornata passata ai fornelli e la ragazza atleta non si è mai sentita così fresca dopo un match. Puoi dire lo stesso del tuo prodotto?’
n. P/83/16 – decorrenza 13/6/2016
Armando Testa SpA  ‘Siamo in un elegante bagno. Mentre moglie e figlia ventenne si stanno truccando, un uomo prende in mano XXX, legge l’etichetta e con tono scettico commenta “Capirai…”.
La moglie lo provoca con simpatia e gli dice “Provalo, capirai!”, dando vita al tormentone  che caratterizza il filmato, giocando sulla diversa intonazione di “Capirai” che acquista diversi significati. La figlia, studentessa in medicina, gli spiega come funziona, mentre noi in synch vediamo una dimostrazione grafica. Sul finale vediamo l’uomo che ha appena usato  XXX nello spogliatoio di un circolo di tennis. Un amico ne legge l’etichetta e anche lui commenta scettico “Capirai…” . Il nostro protagonista, che ha verificato l’efficacia di XXX, gli risponde con la stessa provocazione con cui gli aveva risposto la moglie “Provalo, capirai!”.’
n. P/82/16 – decorrenza 13/6/2016
VALSOIA  SpA  ‘NOI SIAMO I CIELI CHE VEDIAMO, SIAMO LA MUSICA CHE ASCOLTIAMO,SIAMO LE EMOZIONI CHE RICEVIAMO. NOI SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO. E DA SEMPRE XXX SA COME RENDERCI UN PO’ MIGLIORI. LA SICUREZZA DI MANGIARE SANO.’
n. P/81/16 – decorrenza 8/6/2016
 YOOX NET-A-PORTER GROUP SpA  ‘Fashion, design and art that’s so XXX. Payoff campagna pubblicitaria di YOOX.COM’
n. P/80/16 – decorrenza 7/6/2016
Sorgenia SpA   ‘SORGENIA YOUR NEXT ENERGY’
n. P/79/16 – decorrenza 31/5/2016
Sorgenia SpA  ‘SORGENIA SMART ENERGY’
n. P/78/16 – decorrenza 31/5/2016
PIresti Srl  Il mondo è bello perché è vario. Un modo di dire che approccia in maniera positività le milioni di differenze che ci sono su questo mondo tra gli esseri umani, e anche tra gli animali. Tuttavia spesso queste varietà di pensiero, religione, gusti, tifo, razza, etc.. invece di portare bellezza, portano a un contrasto e ad un conflitto. E di conflitti appunto si ciba la storia, la letteratura, la mitologia, e la natura stessa.  Proprio su questo si basa un’idea assai semplice: il The S.Bernardo si propone di risolvere in un colpo, anzi in un sorso solo, tutti questi conflitti.  Come? Dando un punto di incontro con il suo the a rabbini e musulmani, interisti e milanisti, cavalieri e draghi, Capitan Achab e Moby Dick, appassionati di Mozart e fan del metal, etc etc etc.”Il The che mette tutti d’accordo”

dragocavaliere       leonegazzella
n. P/77/16 – decorrenza 30/5/2016

Armando Testa SpA  ‘È una giornata afosa e una donna sui sessanta anni insieme alla figlia trentenne stanno facendo shopping per i negozi della città.
La mamma, visibilmente provata per il caldo e la stanchezza, si abbandona sfinita su una panchina dicendo di sentirsi “spossssata”.La figlia
dice alla mamma “Despossati!”, portandole dalla farmacia il prodotto XXX che reintegra e rinfresca.Nella demo vediamo un bicchiere con il prodotto XXX disciolto in acqua. Dal bicchiere, come una ventata di freschezza, vediamo salire e passare di fronte al pack una fascia giallo-arancio che richiama il logo XXX e termina con una ventola liquida.Sul finale la protagonista conferma l’efficacia di XXX contenta di sentirsi “despossata e rinfrescata”.In super: SUDATO? SPOSSATO? DESPOSSATO RINFRESCATO.’
n. P/76/16 – decorrenza 27/5/2016
Y&R Roma Srl ‘XXX. IL DENARO È CAMBIATO.’
n. P/75/16 – decorrenza 23/5/2016
Orsingher Ortu – Avvocati Associati ‘Come aprire un conto scattandosi un selfie.’
n. P/74/16 – decorrenza 20/5/2016
AUGE HEADQUARTER Srl ‘Xxxx.Sorprenditi ogni giorno.’
n. P/73/16 – decorrenza 19/5/2016
Max Information Srl ‘Siamo ad una cena di gala.Vediamo il nostro testimonial Z avvicinarsi incuriosito al buffet.Ogni piatto porta una dicitura che ne racconta la provenienza. Z assaggia una sofisticata tartina del Mar Nero. Il sapore lo lascia indifferente.Assaggia un paté dei monti Appalachi ma anche questa volta sembra impassibile.D’un tratto vede in un vassoio delle XXine. Ne prende una.Chiude gli occhi.Parte un flashback.Si rivede piccolo che aiuta il nonno a prendere le XX dalla terra.Poi lo vediamo in casa mentre la nonna gli sta preparando delle XXine.Lui le ruba una XXina. La nonna sorride facendo finta di nulla. SPK:“Ci sono sapori che dimenticare è impossibile.Perché fanno parte di noi. Come XY, la XXina come fatta in casa: dorata, spessa e croccante.E con il 30% di grassi in meno”.Stacco.Il nostro testimonial apre gli occhi.Siamo di nuovo alla cena di gala.Z ha un grande sorriso stampato sul volto.Prende dalla sua giacca una penna e un foglio di carta. Scrive qualcosa.Poi prende il foglio e lo appoggia vicino alle XXine.Leggiamo: “XY.Di Casa mia”.Il nostro testimonial sorride mentre prende un’altra XXina.Su pack:“XY. Più buona e dorata.”’
n. P/72/16 – decorrenza 17/5/2016
Gruppo Armando Testa ‘xxx. La O fa la differenza.’
n. P/71/16 – decorrenza 13/5/2016
Max Information Srl ‘Il messaggio ha lo scopo di esaltare la bontà del prodotto assimilandolo  a quello  realizzato con amore dalle nonne. L’idea creativa prevede una serie di episodi dove una nonna viene o continuamente chiamata sul cellulare dal nipote o costretta ad accompagnarlo. In un caso la nonna, dopo aver ricevuto la chiamata, indossa un grembiule da cucina e raggiunge il nipote. In un altro caso segue il nipote nelle sue attività giornaliere (in moto, al consiglio di amministrazione…) continuando, sempre indossando un grembiule da cucina, a sbucciare XX. Lo speaker commenta: “Quando ti viene voglia di XXine  come fatte in casa… Puoi chiamare  la nonna,  puoi portarla dietro, oppure XY. Buone come fatte in casa: dorate, spesse e croccanti e con il 30% di grassi in meno. XY. Le XXine buone come fatte in casa. Anche fuori casa”.  Nel finale, la conclusione è affidata alla nonna che irrompe nella casa del nipote e, mentre il ragazzo le dice che gli era venuta voglia di XXine,  la nonna appoggia sul tavolo di fronte al ragazzo diverse confezioni di XY dicendo: ”Da oggi, se vuoi le XXine buone come fatte in casa, esci e ti compri queste!” .’
n. P/70/16 – decorrenza 9/5/2016
McCann Worldgroup Srl ”OGNI VOLTA CHE SOGNIAMO…” ”…PENSIAMO AL FUTURO…” “…QUANDO CI VIENE UNA GRANDE IDEA…” “…O RAGGIUNGIAMO UN OBIETTIVO IMPORTANTE” “ALZIAMO LA TESTA E GUARDIAMO SU…VERSO IL CIELO.” “LO STESSO CIELO CHE NOI CONTROLLIAMO OGNI GIORNO CON I MIGLIORI PROFESSIONISTI E LE PIÙ SOFISTICATE TECNOLOGIE PER GARANTIRE LA SICUREZZA NEI CIELI ITALIANI DI OLTRE 1.800.000 VOLI L’ANNO. SIAMO TRA I LEADER INTERNAZIONALI NEL CONTROLLO DEL TRAFFICO AEREO, PERCHÉ DA SEMPRE GUARDIAMO IN ALTO. VO: “xxx. GUARDIAMO IN ALTO.”
n. P/69/16 – decorrenza 5/5/2016
Grey Healthcare Italia Srl ‘Sequenza di scene di vita diverse: Una donna mette lenti a contatto. Uno studente studia alla scrivania sotto la luce di una lampada.
Un architetto lavora al computer, si strofina gli occhi. I 3 hanno gli occhi  secchi  e affaticati  Applicazione prodotto in demo. Una goccia si blocca e si divide in due gocce che rappresentano i due componenti del prodotto. La goccia  si ricompone, cade, il liquido si distribuisce sull’occhio Ritroviamo i nostri 3 di fronte ad un cinema. XXX. Occhi pieni di vita. A, lenti ogni mattina. B, ore sui libri. C, sempre connessa. Tre storie una cosa in comune. Occhi secchi e stanchi. XXX con XXX aiuta a lubrificare gli occhi e li idrata. XXX. Occhi pieni di vita.’
n. P/68/16 – decorrenza 5/5/2016
Grey Healthcare Italia Srl ‘Sequenza di scene di vita diverse, Piscina: donna che si tuffa. Giornata ventosa: un uomo in bicicletta che pedala. Sole: un architetto lavora in cantiere,  e si strofina gli occhi . I 3 hanno gli occhi arrossati. Applicazione prodotto in demo. Una goccia si blocca e si divide in tre  gocce che rappresentano i componenti del prodotto. La goccia si ricompone e cade nell’occhio generando cerchi concentrici. Ritroviamo i 3 seduti insieme al bar. X. Occhi pieni di vita.
A, nuota per passione. B, di corsa nel vento. C, lavora sotto il sole. Tre vite una cosa in comune: occhi irritati. XXX con XXX aiuta a calmare il bruciore e rinfresca. XXX. Occhi pieni di vita.’
n. P/67/16 – decorrenza 5/5/2016
Armando Testa SpA  Un personaggio interpreta in modo simpatico più ruoli contemporaneamente perché è unico, come xxx. xxx: così buono ce n’è uno solo.
n. P/66/16 – decorrenza 3/5/2016
Stv DDB ‘È l’alba, siamo in montagna. Lo scenario è selvaggio e incontaminato. Dall’interno di una grotta vediamo una moltitudine di aquile volare via. È a questo punto che appare un uomo con la testa d’aquila e gli occhi di differente colore. L’uomo scende una serie di gradini scavati nella roccia e raggiunge una maestosa bilancia a 27 bracci. Alcune aquile si lanciano in picchiata per strappare dal terreno radici, piante e fiori. Poi li lasciano cadere sui piatti della bilancia. La caduta determina un piccolo movimento degli ingranaggi della bilancia. Per effetto di questo movimento il corpo della bilancia si schiude e ci mostra un bicchiere vuoto, subito riempito da una versata di XXXX. Torniamo sull’uomo dalla testa d’aquila che si trasforma fino a tornare completamente umano.
IN NATURA, TUTTO TENDE ALL’EQUILIBRIO. XXXXX’
n. P/65/16 – decorrenza 2/5/2016
Grey Healthcare Italia Srl ‘Regista in sala di regia dove sono presenti dei monitor. Per lo stress visivo, ha gli occhi secchi e stanchi. Prende una confezione di X, fa cadere una goccia nell’occhio. DEMO: La goccia cade ed il liquido si distribuisce sull’occhio. Ritroviamo la regista sorridente. Claim: X. Occhi pieni di vita. Sono cresciuta davanti al monitor, è la mia passione da sempre. Ma a volte gli occhi sono così secchi e stanchi che non li sento più. Schermi, lenti a contatto, riscaldamento? X con X aiuta a lubrificare gli occhi. E li idrata. X, Occhi pieni di vita.’
n. P/64/16 – decorrenza 28/4/2016
Grey Healthcare Italia Srl ‘Bagnina al parco acquatico racconta il suo lavoro interagendo con i bagnanti. Cloro, vento e sole le fanno bruciare gli occhi. Li strofina e prende una confezione di X, ne fa cadere una goccia nell’occhio. Demo: La goccia cade nell’occhio e genera cerchi concentrici. La bagnina esce dall’acqua sorridente. Claim: X. Occhi pieni di vita. Amo lavorare all’aria aperta, dove tutti si divertono. Ma spesso il bruciore agli occhi è insopportabile. Cloro, vento, sole? X con X, aiuta a calmare il  bruciore e rinfresca gli occhi.
X, occhi pieni di vita.’
n. P/63/16 – decorrenza 28/4/2016
Trenord Srl ‘TRENORD LIVE.MOVE.’
n. P/62/16 – decorrenza 27/4/2016
M&C Saatchi ‘XXX. Ascolta la strada.
Campagna integrata stampa/affissione/web/video. Strade realmente esistenti raccontano cos’hanno provato quando xxx le hanno percorse.
Una particolare tecnologia permetterà di dare voce alla strada decodificandone i rumori d’ambiente o i rumori prodotti sul loro suolo dal passaggio delle auto.’
n. P/61/16 – decorrenza 27/4/2016
Armando Testa SpA ‘XXX: Così piccola, così di gusto.’
n. P/60/16 – decorrenza 26/4/2016
Publicis Italia ‘In un contesto naturale viene prima rappresentata una situazione NATURALE ma che si rivela NON PIACEVOLE (visualizziamo sia un soggetto umano che uno animale).
Grazie ad un rewind, le scena inizia di nuovo dal punto di partenza. Nel medesimo contesto viene rappresentata una situazione opposta che risulta PIACEVOLE ma NON NATURALE.
Segue la scena conclusiva in cui il prodotto risolve la dicotomia introdotta nella parte iniziale dello spot.
Infatti, XXX è sia PIACEVOLE che NATURALE.
XXX. La bontà è una scelta naturale.’
n. P/59/16 – decorrenza 22/4/2016
Red Cell ‘La lavatrice come una grande slot-machine, con la classica leva sulla destra e il rullo con le icone che scorrono sull’oblò. L’idea simboleggia la sensazione di “affidarsi alla sorte” che molte donne hanno quando fanno il bucato. La loro insoddisfazione può essere risolta grazie all’azione risolutiva di XXX, l’unica marca in grado di generare la combinazione vincente.
XXX. Ci puoi scommettere.’

slotlavatrice_kframe
n. P/58/16 – decorrenza 22/4/2016

Ferrero SpA con unico azionista ‘scopri il nuovo gusto del ghiaccio’
n. P/57/16 – decorrenza 21/4/2016
Orsingher Ortu Avvocati Associati ‘Genertel.More than an algorithm’
n. P/56/16 – decorrenza 18/4/2016
Leo Burnett Srl ‘XXXXX. Professionisti come te.’
n. P/55/16 – decorrenza 18/4/2016
Leo Burnett Srl ‘XXXXX. A pro like you.’
n. P/54/16 – decorrenza 18/4/2016
Orsingher Ortu Avvocati Associati ‘#TuttoUnAltroStore’
n. P/53/16 – decorrenza 15/4/2016
Ferrero SpA ‘Integralmente tua’
n. P/52/16 – decorrenza 15/4/2016
J. Walter Thompson Londra ‘XXXX. Il gusto della complicità’
n. P/51/16 – decorrenza 15/4/2016
WeAreMG Srl ‘La creatività multi soggetto si basa sulla parodia di un casting nel quale XXX presenta Fishing Talent: in ogni soggetto, un pesce differente entrerà in scena per l’audizione e verrà giudicato da un regista e dal suo assistente per il suo aspetto o le sue caratteristiche peculiari.
Dei due uomini, vedremo solo la silhouette, mentre le loro voci fuori campo liquideranno o selezioneranno il pesce di turno, con un tono leggero e divertente.
Chiudiamo con il cartello finale: ”XXXX inaugura il nuovo XXXX. Ogni vasca è uno spettacolo” e con il voice over che recita: “La selezione è stata dura, ma le star sono tutte pronte”.’
n. P/50/16 – decorrenza 12/4/2016
M&C Saatchi ‘xxx. Thank you gravity.’
n. P/49/16 – decorrenza 8/4/2016
Inventa TRO ‘L’idea è declinata su due soggetti, bar e parrucchiera Soggetto bar:
due uomini al bancone di un bar, vediamo di spalle la barista che sta preparando dei caffe’. Osservano un uomo. Uno dei due (il pettegolo) dice all’altro: “Ma sai che Gianni, in meno di una settimana, ha preso il divano nuovo alla moglie e si è comprato anche la moto? Mah!” e l’altro risponde: Ma si è andato da xxxx, lì Basta un giorno.  Si xxxx puoi chiedere un yyyy fino a yyyy! Ora interviene la testimonial che fa la barista: Si fa prima a farlo che a dirlo, lo sanno tutti e canta: yyyy yyyy xxxx. E indica la filiale che si trova proprio fuori dal Bar. Parte il jingle e lo speaker istituzionale recita: Vieni anche tu in filiale. Fissa un appuntamento al numero verde o sul sito. Per un yyyy, da xxxx, basta un giorno. Vediamo che il pettegolo esce dalla filiale soddisfatto.’
n. P/48/16 – decorrenza 7/4/2016
Ferrero SpA ‘XXXXX un’estate fruttesca’
n. P/47/16 – decorrenza 6/4/2016
WeAreMG Srl ‘Vediamo dei pesciolini nuotare e pian piano ci accorgiamo che lo stanno facendo in modo coordinato, a tempo con la musica che sentiamo in sottofondo.
L’inquadratura si allarga e notiamo che i pesci stanno componendo una vera e propria coreografia, proprio come se ballassero.
L’inquadratura si allarga ancora e vediamo immagini di persone che guardano il prodotto.
Un voice over recita: XXX mette in scena un grande spettacolo per il 25° anniversario. Vieni a scoprirlo. XXX. Ogni vasca è uno spettacolo.’
n. P/46/16 – decorrenza 1/4/2016
Essense ‘XXX. Live the future’
n. P/45/16 – decorrenza 30/3/2016
Ferrero SpA con unico azionista ‘buuuoni da far paura’
n. P/44/16 – decorrenza 23/3/2016
GREYUNITED Srl ‘XXX. DISCOVER YOUR LIFE.’
n. P/43/16 – decorrenza 23/3/2016
Poste Vita SpA ‘Ti è mai passato per la testa di…COPRIRE LE SPESE IMPREVISTE SENZA USARE I RISPARMI? CON xxxprotezione QUALUNQUE COSA ACCADA NON ACCADE AI TUOI RISPARMI. xxxprotezione’

88x64-mm-preemption-general-senza-logo

n. P/42/16 – decorrenza 22/3/2016

Inventa TRO “Si fa prima a farlo che a dirlo”
n. P/41/16 – decorrenza 22/3/2016
Red Cell ‘Pedalosa #pedalosa’
n. P/40/16 – decorrenza 17/3/2016
ARMANDO TESTA SPA  “Dei ragazzi in varie situazioni, improvvisamente si ritrovano accanto un rigoglioso albero da frutto totalmente decontestualizzato.
Afferrano il frutto strappando con lui l’intero contesto. Si ritrovano poi a consumare XXX tutti insieme”.
Claim: “Aggiungi emozioni al tuo aperitivo”.
n. P/39/16 – decorrenza 17/3/2016
FCB Milan Srl ‘Questo è il mio inizio.
This is my start.
Alcuni famosi giocatori di calcio raccontano i loro inizi e invitano il consumatore ad iniziare a sua volta nel modo migliore, con i prodotti xxx. L’inizio diventa il terreno concettuale di un’ampia serie di attivazioni e iniziative di comunicazione in cui sportivi e uomini comuni condividono l’importanza di iniziare ogni giorno nel migliore dei modi.’
n. P/38/16 – decorrenza 17/3/2016
Red Cell ‘E’ l’alba di una nuova colazione. Dal 1911 Colussi buoni in tutti sensi.’
n. P/37/16 – decorrenza 16/3/2016
ARMANDO TESTA SPA ‘In ufficio un giovane invita una collega: “Quando vamos a bailar?”. La ragazza si schermisce, è stanca, si sente “senza corrente”. Il giovane le propone di prendere la “scossa”: xxx riequilibra le carenze di minerali e vitamine e dà anche un “tocco tonico” rivitalizzante in più. Il key visual della demo di prodotto è una spina elettrica di colore giallo-arancione nella quale compaiono gli elementi che compongono xxx. Poi vediamo i due protagonisti ballare con gli amici ad una festa. Il ragazzo finge di prendere la scossa dall’amica: “Ma dai la scossa!”. L’immagine dei due ragazzi che ridono si chiude dentro alla spina. xxx, energia plus.’
n. P/36/16 – decorrenza 15/3/2016
M&C Saatchi ‘XXX. Il futuro è la nostra storia.’
n. P/35/16 – decorrenza 14/3/2016
BASIC TRADEMARK S.A. ‘KOMBAT SKIN’
n. P/34/16 – decorrenza 14/3/2016
ARMANDO TESTA SPA ‘Su un cartello compare la scritta: “ A cosa non dovrebbe mai rinunciare una donna?”
Per stacco donne di diverse età danno la loro personale risposta, come: alla famiglia per il lavoro, al lavoro per la famiglia, a mettersi i tacchi, anche se é più alta del suo compagno, a fare qualsiasi sport, anche quelli considerati maschili, a portare i capelli lunghi dopo i 50 anni o molto corti prima, a travestirsi da pirata, pur essendo una bambina, a uscire più spesso con le amiche, a farsi aiutare in casa dagli uomini, a seguire i propri sogni e passioni.
Un’ultima donna dice: Io non rinuncio a sentirmi sicura per questo mi affido al nuovo xxx.
Alt: Quando mi sento sicura vivo senza rinunce per questo mi affido al nuovo xxx.
Claim: xxx. Non rinunciare mai a essere donna.
Alt: xxx. Io non rinuncio a essere me stessa.’
n. P/33/16 – decorrenza 14/3/2016
ARMANDO TESTA SPA ‘Una ragazza sui 25 anni si prepara per uscire, quando riceve la telefonata del fidanzato, che è ancora in ufficio. Il ragazzo non può liberarsi dalla riunione di lavoro e lei rimane sconsolata con due biglietti da concerto in mano. Guidata dalla sicurezza in se stessa, dovuta anche al prodotto XXX, cambia idea e mette via uno solo dei biglietti decidendo di usare il suo. Lo speaker sottolinea il concetto che essere donna è una piccola grande sfida alla sicurezza in se stesse. La vediamo infatti, sorridente e sicura, farsi strappare il biglietto all’ingresso del palazzetto da un perplesso e incuriosito “ragazzo dei biglietti”. Dopo la demo che spiega le caratteristiche del nuovo XXX, ritroviamo la ragazza al concerto che si diverte a ritmo di musica, mentre lo speaker recita il claim.
Nuovo XXX. Libera la tua sicurezza.’
n. P/32/16 – decorrenza 14/3/2016

ARMANDO TESTA SPA ‘Una teenager osserva da lontano il ragazzo che le piace mentre lui è in gruppo con altri ragazzi. Quando lo sguardo del ragazzo incrocia il suo lei distoglie per un attimo lo sguardo, ma guidata dal senso di sicurezza in se stessa, dovuto anche al prodotto XXX, decide di andare da lui per invitarlo a uscire. Lo speaker sottolinea il concetto che essere donna è una piccola grande sfida alla sicurezza in se stesse. Dopo la demo che spiega le caratteristiche del nuovo XXX, ritroviamo la ragazza sul suo scooter che, sorridente e sicura di sé, va a prendere il ragazzo. Sulla scena dei due giovani sullo scooter, lei alla guida e lui dietro, lo speaker recita il claim.
Nuovo XXX. Libera la tua sicurezza.’
n. P/31/16 – decorrenza 14/3/2016

ARMANDO TESTA SPA ‘Vediamo una donna giocare in salotto con i tre figli e poi, attraverso l’ingrandirsi di una cornice grafica, la stessa donna svolgere il suo lavoro di pilota d’aereo. La donna dice: “Sono il comandante di una vivace famiglia, ma anche di un aereo di linea. Una donna non può esserlo? Io non rinuncio a essere ciò che voglio”. La donna non ci rinuncia mai grazie al prodotto xxx.
Nella demo vediamo il vecchio modello del prodotto xxx trasformarsi nel nuovo attraverso un morfing. Il rivestimento del prodotto si stacca e attraverso i macro-fori passa il liquido mentre attraverso i micro-fori sale una voluta di freschezza.
Vediamo il volto della protagonista nella cornice grafica che poi si trasforma nella grafica della confezione. La donna dice: “Posso essere ciò che voglio”.
Claim: xxx. La sicurezza senza rinunce.’
n. P/30/16 – decorrenza 14/3/2016
ARMANDO TESTA SPA ‘Vediamo una giovane donna provarsi delle scarpe in un negozio e poi, attraverso l’ingrandirsi di una cornice grafica, la stessa donna arbitrare una partita di calcio tra ragazzini. La donna dice: “Amo essere elegante e indosso spesso i tacchi, ma anche i tacchetti. Una donna non può essere un arbitro? Io non rinuncio a essere ciò che voglio”. La donna non ci rinuncia mai grazie al prodotto xxx.
Nella demo vediamo il vecchio modello del prodotto xxx trasformarsi nel nuovo attraverso un morfing. Il rivestimento del prodotto si stacca e attraverso i macro-fori passa il liquido mentre attraverso i micro-fori sale una voluta di freschezza.
Vediamo il volto della protagonista nella cornice grafica che poi si trasforma nella grafica della confezione. La donna dice: “Posso essere ciò che voglio”.
Claim: xxx. La sicurezza senza rinunce.’
n. P/29/16 – decorrenza 14/3/2016
MONARI FEDERZONI SPA MONARI FEDERZONI.
UN NOME LUNGO, COME LA SUA STORIA.
MONARI FEDERZONI.
A NAME AS LONG AS ITS STORY.

monari_ita            monari_eng

n. P/28/16 – decorrenza 11/3/2016

Ferrero SpA  ‘I colori dell’entusiasmo’
n. P/27/16 – decorrenza 8/3/16
Ferrero SpA ‘La gioia prende il volo’
n. P/26/16 – decorrenza 7/3/2016
Molino Merano Srl ‘Molino Tamanini. All’opera in Trentino dal 1870.
Molino Tamanini è un marchio di Molino Merano Srl.’

tamanini-layout     logo-tamanini

n. P/25/16 – decorrenza 4/3/2016

Nouvelle Srl ‘CONNESSI AL CAMBIAMENTO’

pre-emption_2016_3

n. P/24/16 – decorrenza 2/3/2016

Scholz & Friends Rome Srl ‘VIVO DI CORSA’
n. P/23/16 – decorrenza 29/2/2016
MullenLowe Group Italy Srl ‘XXX. Meraviglia Mediterranea.’

meraviglia

n. P/22/16 – decorrenza 25/2/2016

Leo Burnett Company ‘Siamo nell’Olimpo. Gli Dei si muovono in tutta libertà facendo le loro abituali attività: Mercurio corre, Diana va a caccia e tende il suo arco, Apollo mostra le sue doti da atleta, eccetera. Mentre ferve una grande libertà di movimento, Zeus, re dell’Olimpo  la cui arma preferita è il fulmine, guarda dall’alto gli Dei e si diverte a lanciare folgori che provocano a tutti dolori lombari e muscolari. Ma mentre si sporge per scagliare l’ennesimo fulmine, Zeus fa un brutto movimento: anche a lui viene uno strappo muscolare! Giunone, sua moglie, gli mette XXX sul punto dolente della schiena e il dolore…passa in fretta. Vedendo Mercurio e Diana ancora doloranti, Zeus si impietosisce e lancia loro una confezione di XXX, la soluzione immediata ed efficace contro i dolori muscolari, capace di far ritrovare a tutti in breve tempo la libertà di movimento.’
n. P/21/16 – decorrenza 22/2/2016
casiraghi greco& ‘Un ragazzino, in diverse situazioni che presentano un schema problema/soluzione, si comporta come una sorta di maghetto. Quando il ragazzino pronunciata la formula magica xxxx accompagnata dal nome del brand un problema si risolve o un desiderio si realizza.’
n. P/20/16 – decorrenza 22/2/2016
Havas Worldwide Milan Srl ‘Vediamo tutte le situazioni in cui i bambini mostrano tutta la loro vitalità, ma l’inquadratura rimane ad altezza di bambino, in tal modo gli adulti sono “tagliati” e li vedremo solo dalla vita in giù.
SPK: “Da sempre abbiamo tutto quello che serve per la loro crescita. Per questo, c’era solo una cosa che potevamo fare. Ci siamo fatti piccoli, per farli diventare grandi”.
Il bambino beve da una xxxxx.
Spk: “Nasce xxx. La xxxxx a misura di bambino”.
Claim: xxxx. La xxxxx a misura di bambino.’

keyvisual

n. P/19/16 – decorrenza 19/2/2016

Havas Worldwide Milan Srl ‘Alcuni bambini sorprendono i propri genitori, rivolgendosi  loro con atteggiamenti e discorsi da adulti.
Nel frattempo bevono da una xxx.
SPK: “Ci siamo fatti piccoli, per farli diventare grandi.
Nasce xxxx. La xxxxx a misura di bambino”.
Claim: xxxx. La xxxxx a misura di bambino.’
n. P/18/16 – decorrenza 19/2/2016
STVDDB ‘Bennet. Una spesa da vivere.’
n. P/17/16 – decorrenza 17/2/2016
Zero Srl ‘Slam I am’
n. P/16/16 – decorrenza 15/2/2016
Armando Testa SpA Su piedistalli di pietra ci sono donne riprese in un momento della loro vita quotidiana sempre piena di impegni. Ad esempio, una donna sulla sua bicicletta, vestita elegante da lavoro con un bambino nel seggiolino posteriore. La bici è impennata, come fosse un cavallo e la donna tiene un braccio alzato in segno di incitazione, come i grandi condottieri. Alla base della statua c’è un’epigrafe con una dedica alla donna che ogni giorno s’impegna col sorriso nella sua vita, divisa tra famiglia, lavoro, casa, studio.
XXX. Dedicato alle donne.
n. P/15/16 – decorrenza 15/2/2016
Adv Activa ‘Lo spot si apre con un uomo di circa 40 anni che pedala con vigore per le strade di una città. Piano piano scopriamo trattarsi di un tandem, e vediamo dietro di lui la moglie che lo incita. Dietro di lei si svelano lentamente altri personaggi, perché il tandem è multiplo: i figli, i nonni e, per finire, un carrellino attaccato con il cane e dietro di lui un flaconcino di XXX. I personaggi non pedalano ma sono intenti a svolgere le più disparate attività (studiare, chiacchierare, cucire ecc…) mentre vengono “trainati” dal capofamiglia che pedala.
Segue una sequenza grafica in 3D che illustra il pack e le caratteristiche di XXX.
SPK e SUPER:
XXX. Allontana la fatica, ricarica l’energia.
Da XXX in Farmacia.’

StampaStampa

n. P/14/16 – decorrenza 12/2/2016

Havas Worldwide Milan ‘XXXXXXXXX. NUOVO SMALTO AL TUO SMALTO.’
n. P/13/16 – decorrenza 9/2/2016
Havas Worldwide Milan ‘Nello spot la preparazione mattutina del protagonista si trasforma in una vera e propria rappresentazione teatrale ironica e coinvolgente. Passando dal bagno di casa al palco di un teatro, il protagonista canta un famoso brano lirico con un testo rivisitato per sottolineare i plus del prodotto. Moglie e figli interagiscono con il protagonista nei vari momenti della rappresentazione, che si conclude con il claim: XXXXXXXXX. COMPLETA L’OPERA DELLA TUA IGIENE ORALE.’
n. P/12/16 – decorrenza 9/2/2016
Cayenne ‘xxx. La birra dall’Alto Adige’
n. P/11/16 – decorrenza 26/1/2016
Ferrero SpA ‘XXX vesti di entusiasmo la tua giornata’
n. P/10/16 – decorrenza 22/1/2016
Publicis Srl ‘Una famiglia sta traslocando. Caricano tutto in auto e partono; mentre si allontanano, il figlio si guarda indietro un po’ malinconico. Li seguiamo durante il loro viaggio, finché non arrivano di fronte ad una bella villetta con giardino. La prima cosa che fa il bimbo, è mettere una foto che lo ritrae con gli amici sul comodino: capiamo che gli mancano. Poi lo vediamo a scuola, dove è un po’ in disparte: non conosce nessuno. Nei giorni successivi, rimane sempre in casa. Un giorno sente dei rumori in strada: sono dei ragazzi che palleggiano. Lui esce a vedere ma è troppo timido per invitarli a giocare. Il padre ha osservato tutta la scena e ha un’idea: prende l’iPad e naviga sul sito di XXXX. Il giorno successivo arriva un corriere di XXXX, scarica tutti i materiali e lui si mette al lavoro. Quando il figlio torna da scuola, esce in giardino e scopre che il papà gli ha costruito un campetto da basket. Iniziano a giocare. Poco dopo si aggiungono 3 ragazzi.’
n. P/9/16 – decorrenza 19/1/2016
Publicis Srl ‘Una ragazza va a vivere nel monolocale del suo fidanzato, portando con sé tutte le sue cose e la sua adorata piantina. Poco tempo dopo, li vediamo mentre si preparano a traslocare: lui carica in auto tutti gli scatoloni, chiude il baule, mette in moto e parte…solo che si è dimenticato proprio la piantina! Una serie di sequenze veloci ci mostrano i due protagonisti in casa, poi in aeroporto e infine davanti a una bella villetta. Appena entrati nella loro nuova casa, lei cerca subito il posto giusto per la sua piantina. Lui se ne accorge e ha un’idea: prende l’iPad e naviga sul sito di XXXXX. Il giorno dopo arriva un corriere di XXXXX, scarica tutti i materiali e lui si mette al lavoro. Quando alla sera lei torna, non trova più la piantina. Finché esce in giardino e  scopre che il fidanzato ha rinnovato tutto il giardino e piantato a terra la sua piantina.’
n. P/8/16 – decorrenza 19/1/2016
STV DDB ‘xxx Si fa prima a usarli che a spiegarli’
n. P/7/16 – decorrenza 19/1/2016
STV DDB ‘XXX XXX. Open the city.’
n. P/6/16 – decorrenza 14/1/2016
STV DDB ‘xxx. Easier together.’
n. P/5/16 – decorrenza 13/1/2016
STV DDB ‘xxx. Together more.’
n. P/4/16 – decorrenza 13/1/2016
Libera Srl ” XXX diamo vita al lavoro”
n. P/3/16 – decorrenza 12/1/2016
Armando Testa SpA ‘Se credi nei sogni tutto può succedere! Anche di prendere un biscotto, o stare per fare merenda, e vedere apparire all’improvviso qualcuno: è un bambino disegnato, con delle scarpe scintillanti e una lunga sciarpa fatata che quando ondeggia sparge polvere di stelle dorate. Il suo nome è Pan Pan, ed è l’amico dei sogni! Non un amico qualunque…un amico magico! Solo lui infatti sa riconoscere qual è il tuo sogno, e sa portarti a viverlo. Volerai a cavallo di grandi note musicali fatte di stelle, per esempio, o salperai a bordo un magico veliero stellato. Per scoprire che i sogni sono piccoli attimi che sanno di felicità, e che solo XXX, con le sue bontà, li nutre ogni giorno. Alla fine del sogno, Pan Pan ti riporterà sulla terra e ti lascerà un piccolo magico regalo. E tu, ai sogni ci credi?’
n. P/2/16 – decorrenza 7/1/2016
McCann Worldgroup Srl ‘XXX. Non è una crociera qualsiasi’
n. P/1/16 – decorrenza 4/1/2016
Nosio SpA “Quello che i francesi ci invidiano”
n. P/199/15 – decorrenza 23/12/2015
Armando Testa SpA Una famiglia composta da genitori e bimbi è attorno alla penisola della cucina. Al centro c’è un piatto da portata vuoto suddiviso in 5 scomparti e attorno ad esso un trionfo di frutta e verdura colorata. Uno a uno, i membri della famiglia mettono frutta e verdura negli scomparti del piatto, mentre pronunciano il rispettivo colore, fino a completare la composizione. Lo speaker sottolinea l’importanza per la salute di mangiare ogni giorno 5 porzioni di frutta e verdura di 5 colori diversi. Quando questo non è possibile si può ricorrere a xxx che integra il fabbisogno di nutrienti. Nella demo entrano in campo frutta e verdura di 5 colori che si dispongono su 5 strisce rosso, giallo, bianco, verde e viola. Queste vanno poi a formare un elemento grafico che va a posizionarsi sulla confezione. Vediamo la famiglia consumare xxx in diversi momenti. Sul finale accanto al pack vediamo un bicchiere diviso a metà: nella parte sinistra frutta e verdura suddivise nei 5 colori, nella metà destra il prodotto sciolto in acqua. Claim: “Per la nostra salute ogni giorno 5 porzioni di frutta e verdura di 5 colori. Quando non riesci a mangiarle, per integrarle bevile / puoi integrarle / integrale”.

immagine-preemption-23-12-2015

n. P/198/15 – decorrenza 23/12/2015

Megaborg S.r.l. ‘Commercial Spot
Un atleta di sesso maschile si dirige, camminando, verso una struttura sferica del diametro di circa 5 metri realizzata con tubi d’acciaio calandrati.
All’interno di questa struttura insiste una barra orizzontale.
L’atleta, dopo alcuni passi, apre una valigetta, appoggiata su una colonna alta circa 1 metro contenente degli indumenti che vengono estratti e indossati.
L’atleta procede verso la sfera in atteggiamento di sfida.
Con un balzo si aggrappa ad una parte della sfera e inizia una serie di esercizi ginnici ispirati alla disciplina sportiva del calisthenics e della ginnastica artistica. Dopo aver eseguito alcuni volteggi e figure varie esce dalla sfera con un balzo acrobatico e atterra di fronte alla telecamera guardando in camera.
Il set dove è posizionata la sfera e l’atleta è scuro, sulle tonalità del nero e del grigio scuro.’
n. P/197/15 – decorrenza 23/12/2015
stv ddb ‘xxx. #sharingideas.’
n. P/196/15 – decorrenza 22/12/2015
stv ddb ‘xxx. Sharing ideas.’
n. P/195/15 – decorrenza 22/12/2015
Cayenne Srl ‘Se ti diciamo che è … è perché è …’
n. P/194/15 – decorrenza 22/12/2015
OGILVY ‘Il prodotto parla come se fosse un personal trainer comunicando attraverso frasi motivazionali.
XXX. Allenati al benessere.’
n. P/193/15 – decorrenza 22/12/2015
GreyUnited Nello spot vediamo il protagonista all’interno di una grande e spettacolare struttura piena di scale che si intrecciano. Tutte le scale sono composte da DVD. All’interno di questa struttura il nostro protagonista sale e scende le scale, cammina a testa in giù, oppure scompare dietro un arco per ricomparire, un istante dopo, diversi piani più in basso.
Durante il suo percorso, il protagonista ci parla di una grande novità: l’arrivo di XXX.
n. P/192/15 – decorrenza 18/12/2015
LELLY KELLY SpA Le protagoniste sono alcune bambine e le scarpe appartenenti alla linea caratterizzata dal marchio e dalla tecnica di flessibilità e torsione delle “Magiche”:le bambine interagiscono in vari modi con le scarpe fino al punto di trovare in qualche luogo allestito ad hoc nello spot una miniscatola che contiene qualcosa:le bam- bine dapprima si chiedono”che cosa c’è dentro” e quindi decidono di aprire la miniscatola col tocco(in que-sto caso)di una bacchetta magica (ma può essere qualcosa di diverso dalla bacchetta magica),così che il coperchio si apre,compare una luce,e quindi il contenuto della scatola,che si rivela essere un paio di calza-ture “Magiche”.Subito dopo la scarpa trovata all’interno della miniscatola si distende rivelandosi come vera scarpa.Successivamente varie paia di scarpe “Magiche”partendo dalla posizione arrotolata,si aprono e si distendono ai tocchi di bacchetta magica o altri modi di interazione con le bambine.Il dialogo  delle bambbi-ne riporta frasi del tipo”cosa sono?””Le Lellikelly “Magiche””Per incantesimo o per magia diventano scarpe vere.””Solo le Lelli Kelly  per incantesimo diventano scarpe vere e ti regalano..”
n. P/191/15 – decorrenza 18/12/2015
Leo Burnett Company per McDonald’s Nel 1492 un italiano chiamato Cristoforo Colombo scopriva l’America.
Nel 2016 un italiano di nome Christopher Colombo la riscoprirà per McDonald’s.
n. P/190/15 – decorrenza 18/12/2015
INVENTA CPM Srl ‘SPOT TV – È mattina presto, dalla finestra di una casa  il sole sta sorgendo.Un ragazzo ruota il collo con aria determinata, nel classico movimento di stretching prima di una gara. P.p. di una donna che respira concentrata.Un p.p di mani che allacciano un paio di scarpe in modo energico, con il tallone sollevato, come farebbe uno sportivo. Esterno. Uscendo sul vialetto del giardino un uomo vestito da lavoro, salta un trattore giocattolo (slomo) sulla gamba che si solleva, nel classico movimento del salto a ostacoli. L’inquadratura si allarga sui protagonisti dei gesti visti in precedenza, mostrandoci il fine della loro azione: il ragazzo che fa stretching sta affrontando un esame all’università, il professore gli stringe la mano per complimentarsi. La donna è sulla sedia della ginecologa e sorride davanti al monitor che mostra il suo bambino. L’uomo dopo aver saltato il trattore rincorre suo figlio nel prato, gli mette uno zainetto sulla schiena e si incamminano verso scuola.Spk:Ogni giorno in famiglia c’è un traguardo da raggiungere.Qualunque sia il tuo, puoi sempre contare sul nostro XXX. Chiudiamo con il nastro del traguardo che entra a video e sui nostri protagonisti.SPK:XXX.’
n. P/189/15 – decorrenza 16/12/2015
Armando Testa SpA “Oggi più che mai quando si parla di cibo si assiste a una totale divergenza di opinioni. Le persone sono divise sia da motivi di gusto che da diverse filosofie alimentari. E mangiare tutti alla stessa tavola diventa sempre più un’occasione per discutere piuttosto che per stare bene insieme. Per affrontare con ironia i luoghi comuni su carnivori, vegetariani, vegani, ma anche sushitariani, macrobiotici, crudisti pastariani ed altre categorie, nasce “Cibi Tempestosi”: avventure e disavventure di ingredienti umanizzati -ognuno con un suo profilo e una sua carta d’identità- che interagiranno e si “scontreranno” promuovendo ognuno la propria filosofia alimentare, ma scoprendo che a tavola si può e si deve andare d’accordo. Perché “XXX mette tutti d’accordo”.
n. P/188/15 – decorrenza 16/12/2015
Saatchi & Saatchi ‘Life is an open system.’
n. P/187/15 – decorrenza 9/12/2015
LMG ‘CHIC & CHOCOLATE’
n. P/186/15 – decorrenza 9/12/2015
Ferrero SpA “XXX storie di gioia – crescere nella gioia”
n. P/185/15 – decorrenza 4/12/2015

AUGE HEADQUARTER ‘Lo spot ha come protagonisti alcune coppie. Le situazioni ci mostrano dei momenti di disagio dell’uomo. Una scena è quella in cui lui la accompagna a fare shopping, le porta le borse e attende annoiato gli innumerevoli cambi d’abito della sua donna. Un’altra scena mostra un uomo che rassegnato accompagna la sua donna al cinema per vedere un film d’amore. In un’altra scena vediamo un uomo che toglie da una mensola tutti i suoi ricordi legati alla passione per il calcio, per far posto a oggetti a cui lei tiene evidentemente molto.
In queste situazioni compare una mano che porge uno smartphone all’uomo. Il claim recita: Riprenditi. Scommetti con XXX. You’ve got the power.’
n. P/184/15 – decorrenza 4/12/2015

J. Walter Thompson Italia S.p.A. ‘xxx ha organizzato una cena nella sua villa. Alla fine del pasto tutti gli ospiti si toglieranno l’orologio dal polso per godersi quel momento fino in fondo. Uno degli amici di xxx, non capendone il motivo, chiederà spiegazioni e xxx gli racconterà che il momento del dopocena va prolungato.’
n. P/183/15 – decorrenza 2/12/2015

J. Walter Thompson Italia S.p.A. ‘xxx è a pranzo con alcuni amici in una trattoria siciliana e ci mostra come preparare un xxx speciale. L’uomo aggiunge in un bicchiere ghiaccio e alcune spezie, poi fa rotolare il bicchiere sotto il palmo della sua mano. Gli amici resteranno piacevolmente colpiti.’
n. P/182/15 – decorrenza 2/12/2015

J. Walter Thompson Italia S.p.A. ‘xxx è a cena con alcuni amici in un ristorante siciliano, quando all’improvviso sente la scia di profumo lasciato da una donna e la riconosce senza nemmeno bisogno di girarsi a guardarla. Anche la donna, ascoltando il profumo del nostro prodotto, riconoscerà xxx senza bisogno di girarsi a guardarlo.’
n. P/181/15 – decorrenza 2/12/2015

J. Walter Thompson Italia S.p.A. ‘Un uomo, chiamato xxx, ha organizzato una cena nella sua villa in Sicilia. Durante la serata, l’uomo racconterà a un suo ospite l’importanza di avere dei piccoli segreti. Il giovane ospite, infatti, ha appena litigato con la sua fidanzata e xxx, facendo una metafora col prodotto, gli dà alcuni consigli.’
n. P/180/15 – decorrenza 2/12/2015

Ogilvy&Mather ‘Nella campagna stampa XXX vengono rappresentate le “scalate metaforiche” di persone che hanno una passione/vetta da conquistare. I nostri protagonisti bevono soddisfatti XXX XXX dopo aver conquistato la propria vetta “metaforica”, realizzata con gli oggetti simbolo delle proprie passioni. Il tutto ambientato con un background di montagne.
La campagna è una multi soggetto, uno per ciascuna delle passioni.’
n. P/179/15 – decorrenza 18/11/2015

Armando Testa SpA ‘Mentre Babbo Natale porta con la slitta i suoi regali viene raggiunto dall’auto xxx.
Il guidatore scende e dichiara di voler fare lui un grande regalo agli italiani annunciando il concorso xxx.
Babbo Natale si allontana con l’auto xxx caricando le sue renne.’
n. P/178/15 – decorrenza 18/11/2015

Lowe Pirella Srl ‘XXXCAMPUS è un sito web che rappresenta concettualmente e visivamente il campus di un’università. Ogni palazzo del campus è la sede di una facoltà ed ogni facoltà è collegata ad uno dei prodotti/linee di prodotto XXX. Nelle 5 facoltà si tengono i corsi che sono dei video attraverso cui viene mostrato e spiegato come risolvere i piccoli problemi quotidiani o idee per migliorare la vita di tutti i giorni. Gli utenti possono decidere se navigare le sezioni/facoltà del sito oppure digitare negli appositi campi di ricerca il problema che vogliono risolvere o lo spunto che cercano per ottenere uno o più risultati video.’
n. P/177/15 – decorrenza 17/11/2015

BINDA ITALIA Srl ‘WYLER VETTA. NUOVO CLASSICO ITALIANO. DAL 1986.
Wyler Vetta sceglie un claim e un trattamento grafico in grado di affermare l’unicità del Brand attraverso una verbalizzazione e una visualizzazione che si appropriano, da un lato, dell’origine e della tradizione italiana nel Design e, dall’altro, della contemporaneità che distingue le sue collezioni, al punto da renderle un classico contemporaneo. Da sempre e per sempre.’

wyler-vetta_heritage

n. P/176/15 – decorrenza 12/11/2015

Red Cell “XXX. A prova di bacio”
n. P/175/15 – decorrenza 11/11/2015

InventaCPM ‘XXX Sponsor delle famiglie italiane’
n. P/174/15 – decorrenza 11/11/2015

Take Srl ‘xxx. la fibra dei primi’
n. P/173/15 – decorrenza 11/11/2015

Marimo Srl “IN PASTA VERITAS” – Academia Barilla
n. P/172/15 – decorrenza 11/11/2015

Dolci Advertising ‘XXX “Different eyes, different lives”‘
n. P/171/15 – decorrenza 10/11/2015

The Others ‘PICCOLI GESTI GRANDI AZIONI’

Banner-250x250-px

n. P/170/15 – decorrenza 10/11/2015

Phoenix Advertising SpA ‘Una giovane coppia rientra a casa. L’uomo, un noto chef, si mette a cucinare mentre la compagna si va a cambiare. La donna, dall’altra stanza chiede all’uomo cosa sta preparando. Al termine di una descrizione della ricetta ritroviamo la donna che sta assaggiando il preparato. Davanti alla sua sorpresa per la rapidità con cui l’uomo ha preparato l’appetitoso manicaretto l’uomo con ironica enfasi risponde: “Chiamami FasterChef!”
Preparàti freschi Phoenix. Scopri FasterChef.”

phoenix-fasterchef

n. P/169/15 – decorrenza 9/11/2015

The Others Srl ‘XXX ti assicura di essere sempre al tuo fianco.’
n. P/168/15 – decorrenza 26/10/2015

Cayenne Srl ‘Negli spot vediamo scene di vita quotidiana in cui i protagonisti, ogni qual volta che entrano in contatto fisicamente con il brand, si trasformano in sé stessi a 25 anni.
XXX. 25 forever.’
n. P/167/15 – decorrenza 22/10/2015

casiraghi grego& ‘In un dojo un maestro di arti marziali mette al tappeto ripetutamente i suoi allievi che lo attaccano sempre con la stessa mossa. Il nostro protagonista però fa una mossa diversa, fintando un calcio e mettendo alla berlina il maestro. Questi insegue arrabbiato il nostro protagonista che, involontariamente, mette ko il maestro chiudendogli in faccia la porta dello spogliatoio.’
n. P/166/15 – decorrenza 20/10/2015

LMG ‘SULLO SCHERMO TELEVISIVO DIVISA IN 3 SEZIONI VERTICALI COME UNA SLOT MACHINE, APPAIONO A ROTAZIONE PERSONAGGI, PRODOTTI E LE DICITURE “PER ME, PER TE, PERNIGOTTI”.
ALLA FINE L’IMMAGINE RISULTANTE E’ IL PACKSHOT SEGUITO DAL CLAIM DI CAMPAGNA E LOGO AZIENDALE. IL TUTTO ACCOMPAGNATO DA UNA MUSICA CHE SOTTOLINEA LA RITMICITA’ DELLA SCENA.’

pernigotti

n. P/165/15 – decorrenza 19/10/2015

Armando Testa SpA ‘È Natale.Una bambina è a casa, i genitori stanno preparando l’albero.La bambina di nascosto prende il prodotto X.Stacco: è in giardino.Tra le mani custodisce gelosamente il prodotto X.Lo depone in una piccola buca nella neve che poi ricopre.Stacco.
La bambina è alla finestra e guarda nella direzione del prodotto X che ha piantato poco prima.Aspetta,mentre i genitori la guardano inteneriti.La bambina si assopisce davanti alla finestra. Quando si risveglia, è sera.Vede che è successo qualcosa di sorprendente in giardino.Corre fuori di casa.Sta nevicando.La bimba trova un meraviglioso albero di Natale di prodotti X che è “magicamente”cresciuto dove aveva sepolto il prodotto X.I genitori raggiungono la bimba.Anche loro sono piacevolmente stupiti.La bimba prende una sfera dall’albero e magicamente le resta un prodotto X tra le mani.Lo regala alla mamma.Tutt’intorno vediamo arrivare amici e vicini.Anche loro sorpresi e commossi dal grande albero di prodotti X.Davanti all’albero c’è una piccola folla silenziosa.Tutti si scambiano abbracci e sorrisi, per un finale corale di amore e tenerezza.Su questa scena lo speaker recita:“A Natale…prodotto X”. Packshot e il super. Prodotto X.’
n. P/164/15 – decorrenza 16/10/2015

Armando Testa SpA ‘Può un malessere passare dopo x minuti?
Un’atleta si appresta a fare una gara di corsa ad ostacoli ma non sta bene: ha una mano alla fronte e una sulla pancia. Una catena grafica formata da una parola ripetuta più volte le circonda e stringe la testa e parte del corpo, per simboleggiare i malesseri. La sua allenatrice le porta un bicchiere d’acqua dove ha sciolto una bustina di YYY che inizia ad agire già dopo x minuti. Un mega schermo avverte quanto manca all’inizio della gara con un countdown che parte dalla scritta “x minuti”. Ora l’atleta può affrontare la sua gara e vincere, perché con YYY i malesseri possono passare dopo x minuti.’
n. P/163/15 – decorrenza 14/10/2015

Rossetto Trade SpA ‘ROSSETTO – CI METTIAMO LA TESTA
“Ci mettiamo la testa” nasce da un elemento grafico proprio del marchio Rossetto: il cerchio rosso che compone una delle due “r”, “Rossetto è uguale a Risparmio.” Tale elemento, caratterizzato dalla forma sferica e dal colore rosso, si scinde dal marchio per diventare protagonista del soggetto grafico dove assume il ruolo di una “testa”. La testa pensante dell’azienda, al servizio del consumatore nella selezione dei prodotti, nella ricerca della qualità e nella formulazione dell’offerta Rossetto. La “testa Rossetto” diventa elemento distintivo non solo per il consumatore ma anche per il collaboratore che sfoggia una caratteristica differenziante raccontando al pubblico che “chi va da Rossetto, si vede”. Completano l’immagine di campagna il corpo di una donna, di un business man e di un ragazzo, ognuno in riferimento al target eterogeneo: i clienti Rossetto. La sfera rossa, infine, fusa con il visual, umanizza il brand avvicinandolo al consumatore e trasferisce un senso di sicurezza
e fiducia suggerito dal concept stesso. Perché Rossetto, oltre alla spesa, ci mette la testa.’

rossetto_3soggettitesta          rossetto_soggettotesta

n. P/162/15 – decorrenza 13/10/2015

Providence Italy Srl ‘Tu dai il meglio di te, noi diamo il meglio di noi.
XXX. Anche questo è amore.’
n. P/161/15 – decorrenza 9/10/2015

Providence Italy Srl ‘Anche questo è amore’
n. P/160/15 – decorrenza 9/10/2015

YES I AM Srl ‘ORA POLARE’
n. P/159/15 – decorrenza 8/10/2015

GREYUNITED Srl ‘CREDIAMO NEGLI AUDACI. XXX.’
n. P/158/15 – decorrenza 8/10/2015

GREYUNITED Srl ‘NON SPEGNERE LA TUA SETE, ABBRACCIALA! XXXX.’
n. P/157/15 – decorrenza 8/10/2015

Armando Testa SpA ‘Sullo sfondo di un paesaggio cittadino autunno-invernale, caratterizzato da vento e foglie vorticanti, una donna è colta in PP con espressione infastidita e una mano all’altezza della gola. Lo speaker sottolinea il momento e suggerisce una soluzione al suo fastidio: “Quando la natura si fa dura… scegli le morbide!”. Il prodotto XXX viene presentato da una demo che ne spiega forma farmaceutica e ingredienti. La donna assume XXX e la rivediamo sorridente e serena.
Pastiglie gommose XXX. Benessere morbido.’
n. P/156/15 – decorrenza 6/10/2015

Nadler Larimer & Martinelli Srl ‘Bambino Portiere
Un bambino vestito da portiere di calcio torna a casa coi guantoni ancora alle mani.
Si siede sconsolato per terra vicino al divano.
La sorellina piccola corre in cucina per avvisare la mamma:
Mamma,ne ha presi 4!
La donna sa come risolvere il problema e estrae dal freezer il prodotto.
Chiude il forno con un classico movimento dell’anca e serve il prodotto in tavola.
SPK
Quando ci vuole un po’ di allegria,lo sai che puoi contare sul gusto di XYZ XXX.
Risollevato l’umore del figlio, la mamma gli chiede -Allora,quanti ne hai presi?
Il bambino prende in mano quattro elementi del prodotto e li mostra sorridendo.
Dal vassoio con il prodotto passiamo a un uomo in un campo.
Soffia via la terra dal prodotto e sorride.
SPK
Scegliamo solo le migliori…perché per noi di XXX l’allegria è una cosa seria.’
n. P/155/15 – decorrenza 6/10/2015

Nadler Larimer & Martinelli Srl ‘L’allegria è una cosa seria.’
n. P/154/15 – decorrenza 6/10/2015

FCB Milano Srl ‘Lo spot del nostro prodotto avrà come protagonista una famosa attrice italiana di origine umbra.
La vediamo guidare tra le colline umbre, verso un casolare isolato immerso tra gli ulivi: la sua casa. La dispensa è vuota, ma trova dei pomodori in giardino e il nostro prodotto. Lo assapora. Qualcosa di semplice che non può essere imitato.
STACCO. All’esterno del casolare degli uomini lavorano alacremente.
La protagonista si avvicina al più prestante e gli affida un compito molto importante.
Poi solleva il nostro prodotto, frutto della sua fatica e, compiaciuta, lo assapora.
STACCO. La protagonista prepara una cena romantica. Condisce dei grossi pezzi di pane abbrustolito con il nostro prodotto.
Suonano alla porta e scopriamo che l’ospite atteso è sua figlia.
STACCO. Una tavolata con amici. In tavola, fra alimenti genuini, c’è anche il nostro prodotto. Un famoso regista, rapito dal paesaggio, immagina la scena di un film.
L’attrice lo ascolta, prende una fetta di pane caldo con il nostro prodotto. Il sapore li rapisce e dimenticano il resto.’
n. P/153/15 – decorrenza 6/10/2015

Ogilvy & Mather SpA everydayclimbers; #everydayclimbers; everydayclimber; #everydayclimber;

xxx_graffio-montagna

n. P/152/15 – decorrenza 1/10/2015

Stv DDB Srl ‘XXX Next Level. Play with control’
n. P/151/15 – decorrenza 25/9/2015

Ferrero SpA ‘Tic Tac BREEZE SHOW UNO SPETTACOLO PER LA TUA GOLA’

tic-tac-breeze-show

n. P/150/15 – decorrenza 25/9/2015

DLV BBDO SpA ‘BANCA DELL’ALTO CAMBRIANO’
n. P/149/15 – decorrenza 23/9/2015

Stv DDB Srl ‘XXX. Better together.’
n. P/148/15 – decorrenza 23/9/2015

Grey Healthcare Italia Srl ‘PROCTOLYN. Tutti i PRO di un rapido sollievo.’
n. P/147/15 – decorrenza 17/9/2015

Dolci Advertising ‘il mondo ha bisogno di sorridere’
n. P/146/15 – decorrenza 17/9/2015

Ferrero SpA ‘In Italia c’è una lingua speciale che cambia da Nord a Sud, da una regione all’altra, addirittura a pochi chilometri di distanza. Ogni volta che la sentiamo ci emoziona, ci diverte e ci sorprende quando meno ce l’aspettiamo. Questa è la magia dei nostri dialetti! Nutella è da sempre nelle nostre case e da oggi parla proprio come noi. Tanto è vero che ha coinvolto un team di docenti esperti in dialettologia, ciascuno specializzato in una zona diversa d’Italia per rintracciare le espressioni dialettali più entusiasmanti del nostro straordinario Paese. Il progetto ha visto nascere 16 differenti aree linguistiche e una selezione di 135 entusiasmanti espressioni dialettali, diventate tutte etichette adesive da applicare al vasetto di Nutella.’

img-vasetti-dialetti

n. P/145/15 – decorrenza 16/9/2015

Milk adv Srl ‘Una mandria di mucche al pascolo in uno scenario altoatesino, accompagnate da un contadino. Due giovani turiste osservano gli animali. La ragazza 1 si sorprende nel vedere la ragazza 2 avvicinarsi a una mucca e abbracciarla con trasporto.
STACCO Un prato in Alto Adige. Un contadino accumula l’erba con un forcone. Mamma e bimbo assistono alla scena. A un tratto il bimbo si lancia felice su un covone. La mamma e il contadino si guardano sorpresi, mentre il piccolo abbraccia un fascio d’erba come fosse il suo giocattolo preferito.
STACCO Esterni in Alto Adige, nei dintorni di un maso. Una robusta contadina trasporta dei bricchi di latte. Dalla parte opposta c’è un turista “nerd”, con occhialoni e riporto. Lui passa, si ferma e la guarda curioso. Lei ora ha un’espressione sorpresa: il nerd la sta abbracciando emozionato.
STACCO Claim: Quando provi XX, ami tutto ciò che l’ha resa unica, naturale, genuina.
Tavolata cittadina, con piatti appetizing a base di XX. “Sentiamo” la presenza dei commensali: una mano prende un vassoio, un’altra una fetta di XX, ecc.
Una bimba allunga le mani, abbraccia una confezione di XX e sorride alla mamma.
Spk ist.: XX. L’unica con XX.
Packshot + logo’
n. P/144/15 – decorrenza 16/9/2015

Ferrero SpA ‘Il 6 gennaio inizia l’anno in bellezza: 6 brillante, 6 dolce, 6 spettacolare, 6 frizzante, 6 spumeggiante’

crowner-x-legal            sacchi-x-legal

n. P/143/15 – decorrenza 16/9/2015

Ferrero SpA ‘DIFFONDI L’ENTUSIASMO CON XXX. MISSIONE ENTUSIASMO’
n. P/142/15 – decorrenza 15/9/2015

Armando Testa  SpA Vediamo diverse ambientazioni come un cinema prima dell’inizio dello spettacolo, un dehors di un locale all’ora dell’aperitivo, una palestra durante una lezione di ginnastica. Nelle diverse situazioni i posti a sedere (nel caso della palestra, i materassini) sono tutti occupati tranne uno. Uno speaker dice: Non lasciare che yyy prenda il tuo posto. Dall’alto cade sul posto vuoto una confezione, mentre uno speaker annuncia il nuovo prodotto. Nella demo un raggio tipo laser disegna il prodotto su una sagoma umana in 3D. Il prodotto si materializza.
Claim: Riprenditi il tuo posto con XXX.
n. P/141/15 – decorrenza 9/9/2015

Armando Testa  SpA ‘Campagna multisoggetto dove in diversi luoghi all’aperto (una piazza, un parco cittadino, un prato di montagna) vediamo delle porte con sopra le icone uomo/donna che indicano la toilette, disposte casualmente nello spazio. Le porte dissolvono perché da oggi YYY non sarà più il tuo primo pensiero. Vediamo i diversi prodotti della nuova linea XXX su sfondo limbo,  indossati da una serie di manichini, schierati ordinatamente su più file in un gioco prospettico, per sottolineare la vasta scelta di protezioni per ogni tipo di esigenza. Sul finale vediamo, in ogni soggetto della campagna, diverse situazioni di serenità e disinvoltura (shopping, jogging, trekking). Nuovo XXX. La tua sicurezza affidala ad un esperto.’
n. P/140/15 – decorrenza 9/9/2015

Armando Testa  SpA ‘Vediamo la protagonista insieme ad alcuni amici fare una cena a buffet su una mongolfiera. Un’amica della protagonista pensa: Solo un’esperta organizzatrice poteva portarci fin quassù. La protagonista è sicura in mezzo agli altri e una speaker commenta: Solo un esperto di assorbenza come XXX poteva liberarla dal pensiero di yyy.
La presentazione del pack viene introdotta dal passaggio tra l’immagine della protagonista che cammina di profilo e la sagoma umana sulla confezione, mentre la speaker annuncia la nuova linea di prodotti. Nella demo un raggio tipo laser disegna il prodotto su una sagoma umana in 3D. Il prodotto si materializza.
Claim: XXX. La tua sicurezza affidala a un esperto.
Negli altri soggetti del format vediamo un esperto di tennis e un’esperta di recitazione.’
n. P/139/15 – decorrenza 9/9/2015

Armando Testa  SpA ‘Campagna multisoggetto in cui presentiamo i 3 protagonisti, due donne e un uomo, in diverse situazioni che ce li descrivono con aggettivi che cominciano per IN perché anche se hanno problemi di YYY sono comunque persone IN, attive e vitali. Alla loro sicurezza ci pensa la nuova linea XXX. Vediamo i diversi prodotti di XXX su sfondo limbo, indossati da una serie di manichini, schierati ordinatamente su più file in un gioco prospettico, per sottolineare la vasta scelta di protezioni per ogni tipo di esigenza. Nuovo XXX. La tua sicurezza affidala ad un esperto. Sul finale vediamo, in ogni soggetto della campagna, diverse situazioni di serenità e disinvoltura.’
n. P/138/15 – decorrenza 9/9/2015

Iper Montebello SpA ‘XXX Mille Motivi’

ipercroissant

n. P/137/15 – decorrenza 3/9/2015

QVC Italia ‘Trovi tutto ciò che ami. Ami tutto ciò che trovi.’
n. P/136/15 – decorrenza 31/8/2015