Ingiunzione 75/2017

Ingiunzionen. 75/17 del 15/12/2017
Nei confronti diPOOL PHARMA Srl
MezziStampa; TV
ProdottoIntegratore alimentare
Articoli violati2, 23bis

Il Presidente del Comitato di Controllo visti i messaggi pubblicitari “Kilocal colesterolo Ama il tuo cuore Ama la tua linea”, relativi al prodotto “Kilocal Colesterolo”, videocomunicato diffuso su La7 nel mese di dicembre 2017 e nel sito internet www.poolpharma.it/prodotti/kilocal-colesterolo/ e messaggio stampa rilevato su “Nuovo TV” – data copertina 7/11/2017 ritiene gli stessi manifestamente contrari agli artt. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole – e 23bis – Integratori alimentari e prodotti dietetici – del Codice di Autodisciplina Pubblicitaria. I messaggi sono volti a proporre un integratore che, grazie a 1 compressa al giorno, contribuirebbe da un lato al mantenimento dei normali livelli del colesterolo, dall’altro all’equilibrio del peso. La costruzione dei messaggi è però, ad avviso del Comitato di Controllo, suscettibile di fuorviare il pubblico in merito all’efficacia del prodotto pubblicizzato. I messaggi propongono, infatti, “Kilocal colesterolo” come risposta al problema del “Colesterolo alto” e sebbene successivamente si vantino effetti sul controllo fisiologico del colesterolo, l’impostazione complessiva delle comunicazioni può indurre il pubblico a considerare il prodotto come un’alternativa ai farmaci, attribuendogli quindi proprietà che trascendono la sua natura di integratore alimentare. In quanto tale, esso può unicamente contribuire al mantenimento di un normale tasso di colesterolo, non alla riduzione dello stesso, funzione che può essere invece svolta dal trattamento farmacologico con le statine, citato nel messaggio. Analogamente, appare inopportuno il riferimento al “sovrappeso” contenuto nel messaggio stampa e la rappresentazione grafica che compare in entrambi i messaggi, consistente nella silhouette di un soggetto francamente obeso che ha al proprio interno in evidenza una silhouette più minuta, suggerendo suggestivamente al pubblico un ambito di utilizzo del prodotto del tutto improprio, stante la natura di integratore alimentare. L’impiego dei principi botanici in esso presenti, infatti, può essere finalizzato unicamente al mantenimento di un normale peso corporeo e in nessun modo al calo ponderale, come invece le strutture comunicazionali dei messaggi lasciano inevitabilmente intendere.

IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50