Ingiunzione 23/2018

Ingiunzionen. 23/18 dell’ 1/3/2018
Nei confronti diMoby spa
MezziStampa
ProdottoCompagnia di navigazione
Articoli violati1, 10

Il Presidente del Comitato di Controllo visto il messaggio pubblicitario “Per avere i migliori comandanti basta fare come noi. Prendere gli italiani!”, rilevato sul Corriere della Sera del 23 febbraio 2018 ritiene lo stesso manifestamente contrario agli artt. 10 – Convinzioni morali, civili, religiose e dignità della persona –  e 1 – Lealtà della comunicazione commerciale -del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale. Il messaggio mostra il comandante di una nave nella cabina di comando, mentre l’headline spiega “per avere i migliori comandanti basta fare come noi. Prendere gli italiani!” e il testo continua su questa linea: “…scegli solo chi naviga italiano… riconoscere il valore e la professionalità dei nostri connazionali…” Ad avviso del Comitato di Controllo, il messaggio risulta palesemente discriminatorio non avendo fondamento una scriminante di supposta natura professionale o tecnica sulla mera base dell’origine nazionale, in palese contrasto con la norma del Codice suddetta.

Sotto un ulteriore profilo, l’organo autodisciplinare denuncia la violazione anche dell’art. 1 del Codice, “La pubblicità deve essere onesta, veritiera e corretta. Essa deve evitare tutto ciò che possa screditarla”, dal momento che il contenuto del messaggio, teso a colpire l’emotività dello spettatore e a sfruttarne la sensibilità nei confronti di un tema che coinvolge i valori dell’intera comunità dei cittadini, è esempio di una forma comunicazionale che danneggia il credito dell’istituzione pubblicitaria nel suo complesso considerata.

IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50