Nuove tariffe agevolate per i servizi IAP alle aziende

Dal 1° gennaio 2017 sono entrate in vigore nuove tariffe agevolate dei servizi IAP nell’ambito di “pacchetti” cumulativi: per istanze al Giurì, per la tutela della creatività con le pre-emption, per i pareri preventivi su messaggi non ancora diffusi.

Tutte le novità qui.

Si segnala inoltre che la tutela della creatività offerta dagli avvisi pre-emption dal 1° gennaio 2017 sarà valida per un periodo di 12 mesi con la possibilità di prorogare tale tutela per ulteriori 12 mesi.  (v. Regolamento)

Alla luce della nuova disciplina per i depositi pre-emption, per i depositi tuttora in vigore, antecedenti a tale modifica procedurale, viene applicato il seguente regime transitorio. Prima della scadenza del deposito (18 mesi), può essere richiesta l’estensione del deposito per ulteriori sei mesi al fine di conseguire la tutela per 24 mesi, come previsto per la nuova disciplina. Per le modalità operative seguire la procedura di cui al punto 1) del Regolamento.

 

IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50