Ingiunzione 50/2016

Ingiunzionen. 50/16 del 6/6/16
Nei confronti diHeinz Italia S.p.A.
MezziTv
ProdottoProdotti alimentari per l’infanzia
Articoli violati2
Il Presidente del Comitato di Controllo visti i telecomunicati relativi ai prodotti della linea “Plasmon NutriMune”, diffusi sulle reti Mediaset nel mese di maggio 2016 ritiene gli stessi manifestamente contrari all’art. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole – del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.
Un messaggio inizia affermando che “Ogni anno in Italia 500.000 mamme e papà si preparano alla più grande delle rivoluzioni, la nascita” e prosegue spiegando che “Oggi in Plasmon dopo una lunga preparazione nasce NutriMune e inizia una grande rivoluzione nel mondo dei latti crescita”, in super si legge “9 anni di ricerca nel centro nutrizionale Plasmon”. Vengono quindi elencate le caratteristiche del prodotto pubblicizzato: “Con l’esclusivo ingrediente Latte Fermentato con L PARACASEI e le vitamine, per il buon funzionamento del sistema immunitario” per concludere affermando: “La rivoluzione che nasce dall’esperienza Plasmon”.
L’altro messaggio, sostanzialmente analogo al primo, omette la parte iniziale e riporta in apertura “Oggi in Plasmon dopo una lunga preparazione nasce NutriMune e inizia una grande rivoluzione nel mondo dei latti crescita”.
Ad avviso del Comitato di Controllo, le comunicazioni in questione sono suscettibili di indurre in errore il pubblico dei consumatori in relazione all’asserito carattere innovativo e rivoluzionario del prodotto pubblicizzato.
Allo stato infatti non risulta alcuna autorizzazione da parte dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare – EFSA a vantare specifiche caratteristiche del latte pubblicizzato, se non un generale riferimento all’azione sul sistema immunitario derivante, come è noto e riscontrabile in numerosi prodotti, dalla presenza delle vitamine.
I messaggi, invece, sottolineando esplicitamente il carattere rivoluzionario del prodotto, frutto di 9 anni di ricerca, inducono a ritenere che la combinazione tra il vantato esclusivo ingrediente Latte Fermentato e le vitamine indicate sarebbe responsabile di particolari ed unici benefici sul sistema immunitario.
Ma una tale asserita azione non sembra trovare, allo stato, un conclusivo riscontro.
Pertanto risulta prematuro, ad avviso del Comitato di Controllo, evidenziare in termini così netti e trionfalistici, riferendosi addirittura ad una “rivoluzione”, le caratteristiche del prodotto.
Tale espressione è infatti suscettibile di veicolare al pubblico l’idea di un salto qualitativo netto rispetto a tutti i prodotti analoghi, così ampio da potersi considerare un vero e proprio rinnovamento nel settore pur trattandosi invece di una rivendicazione che fondandosi su un dato tuttora in discussione con il preposto Ente regolatorio (EFSA), non risulta nei termini accettabile e quindi ingannevole.
Pertanto, ingiunge alle parti in indirizzo, ai sensi dell’art. 39 del Codice, di desistere dalla diffusione di detto messaggio, su ogni mezzo.
IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50