Ingiunzione 88/2014

Ingiunzionen. 88-14 del 27/11/2014
Nei confronti diKiba Istituto Medico S.r.l.
MezziAffissioni
ProdottoTrattamenti estetici
Articoli violati2; 24

Il Presidente del Comitato di Controllo visto il messaggio pubblicitario “Diventa più bella in modo intelligente! In un’ora elimini i cuscinetti di grasso dove vuoi tu!”, relativo a “Liposmart”, rilevato nel vagone della metropolitana milanese nel mese di novembre 2014 ritiene lo stesso manifestamente contrario agli artt. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole – e 24 – Trattamenti fisici ed estetici – del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.
Il messaggio, volto a pubblicizzare un trattamento di liposcultura “indolore”, ne accredita i risultati in termini assoluti e perentori “In un’ora elimini i cuscinetti di grasso dove vuoi tu!”. Il messaggio lascia intendere che il trattamento pubblicizzato garantisca a chiunque un’azione rapida, certa e definitiva, senza tenere peraltro conto della variabilità della risposta individuale.
La promessa perentoria di risultati garantiti a chiunque, rende il messaggio suscettibile di indurre in errore il pubblico dei destinatari, ed è accentuata anche dall’immagine della donna e del metro come garanzia di risultati perfetti.
Si consideri, infine, che l’ingannevolezza della comunicazione deve essere valutata non solo per il contenuto della stessa, ma anche in considerazione del pubblico cui è destinata, costituito da consumatori particolarmente sensibili nei confronti di messaggi che promettono il sicuro e rapido ottenimento di risultati ambiti, e per questo motivo portati ad una decodifica più allettante ed illusoria delle promesse pubblicitarie, con la conseguente amplificazione dei profili di decettività.

IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50