Ingiunzione 110/2013

Ingiunzionen. 110/2013 del 20/12/2013
Nei confronti diPuressentiel Italia srl
Mezzistampa
Prodottospray ambiente e unguento
Articoli violati2
Il Presidente del Comitato di Controllo, visto il messaggio pubblicitario “Stop alle continue infezioni”, relativo allo spray “Puressentiel Purificante” e all’unguento “Puressentiel Respirazione”, rilevato su “Gente” – data copertina 10 dicembre 2013, ritiene lo stesso manifestamente contrario all’art. 2 del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale. Le affermazioni contenute nel messaggio prospettano infatti in termini esorbitanti le caratteristiche e gli effetti del prodotto “Spray Puressentiel Purificante” (ad esempio: “Stop alle continue infezioni!”; “elimina 4 tipi di batteri e 3 tipi di virus…”, “riduce le fonti di epidemia”), potendo indurre il consumatore a sopravvalutarne l’efficacia, accreditandone un’illusoria azione risolutiva e definitiva contro le infezioni e per la purificazione degli ambienti.
Il messaggio inoltre prospetta impropriamente un utilizzo del prodotto “per tutta la famiglia (compresi i bambini da un anno in su)”, posto che gli oli essenziali possono in realtà anche provocare irritazioni alla pelle, agli occhi e alle mucose, fenomeni di sensibilizzazione, reazioni cutanee e allergiche, quindi andrebbero utilizzati con le dovute cautele.
Anche il “consiglio della specialista” in questo contesto e in relazione al suggerimento di utilizzo per i bambini del prodotto “Puressentiel Baume” appare alla luce di quanto detto improprio ed esorbitante nella promessa di “liberare le vie respiratorie e rinforzare le difese naturali dell’organismo”.
Non va, infine, sottovalutato che nella valutazione del messaggio si tiene conto anche della particolare sensibilità del pubblico verso i temi della salute e del benessere, circostanza che richiede una comunicazione pubblicitaria improntata al massimo senso di responsabilità data la predisposizione ad una decodifica più allettante ed illusoria del messaggio.
IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50