Ingiunzione 120/2012

Ingiunzionen. 120/2012 del 19/12/2012
Nei confronti diCaudalie Italia srl
Mezzistampa
Prodottoantirughe
Articoli violati2, 23
Il Presidente del Comitato di Controllo, visto il messaggio pubblicitario “Siero di giovinezza infinita”, relativo al prodotto “Caudalie Vinexpert”, rilevato su “Io Donna” – data copertina 3 novembre 2012, ritiene lo stesso manifestamente contrario agli artt. 2 – Comunicazione commerciale ingannevole – e 23 – Prodotti cosmetici e per l’igiene personale – del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale. La documentazione prodotta dall’inserzionista a seguito della richiesta del Comitato, formulata ai sensi degli artt. 32 e 6 del Codice, non è stata ritenuta idonea a supportare le perentorie promesse pubblicitarie.
Essa consiste in un articolo bibliografico in cui vengono descritte principalmente le proprietà terapeutiche e antiossidanti del resveratrolo. Qualora anche fosse stata dimostrata la specifica efficacia antiage del resveratrolo è necessario tenere in considerazione che il dato riscontrato sulla materia prima deve essere confermato sul prodotto finito. In sede di efficacia globale infatti si deve tener conto di numerosi fattori quali l’interazione con gli altri componenti del prodotto, l’assorbimento, la quantità di prodotto applicata, la forma fisica del prodotto ecc.
Quindi, poiché nessun test di efficacia è stato eseguito sul prodotto finito, risultano eccessivamente enfatiche e non dimostrate tutte le rivendicazioni riportate nel messaggio, quali: “siero di giovinezza infinita”, “… agisce su tutte le cause note dell’invecchiamento della pelle”, “colma le rughe profonde”, “rende la pelle più soda” e “ridisegna l’ovale del viso”.
Analogamente non hanno trovato riscontro i riferimenti al “nuovo principio attivo brevettato” e “alla più bella scoperta anti-età di Caudalie”, anche alla luce del fatto che tale materia prima risulta utilizzata a tale scopo da molti anni.
Infine anche il claim relativo all’assenza di parabeni, fenossietanolo, ftalati e oli minerali non trova riscontro nella documentazione prodotta, in quanto non è stata fornita la formula qualitativa del prodotto.
IAP è membro di EASA - European Advertising Standards Alliance e di ICAS - International Council on Ad Self-Regulation EASA_50